La prova del cuoco ricette, hashimaki le frittelle di Hiro Shoda oggi 26 aprile 2018

la prova del cuoco ricette

Hashimaki, frittelle o crespelle, questa a La prova del cuoco ricette l’idea di Hiro Shoda oggi 26 aprile 2018. Lo chef giapponese a La prova del cuoco oggi ci ha deliziato con una ricetta semplice con uovo fritto, prosciutto cotto e semplici frittelle o crespelle. Sono gli hashimaki, sono le frittelle che si avvolgono intorno ai bastoncini di legno e si completano con salse, maionese, prezzemolo zenzero marinato, se vogliamo. Antonella Clerici vorrebbe assaggiare ma non è semplice, magari in un piatto e con una forchetta sarebbe possibile. Da La prova del cuoco ricette Hiro Shoda un’altra gustosa idea da provare per stupire un po’ tutti. Ecco come si fanno le frittelle hashimaki, le frittelle di oggi 26 aprile 2018 da La prova del cuoco ricette del giovedì.

LA RICETTA DELLE FRITTELLE HASHIMAKI DA LA PROVA DEL CUOCO RICETTE OGGI 26 APRILE 2018

Ingredienti hashimaki, le frittelle di oggi a La prova del cuoco ricette Hiro Shoda: per la pastella 100 g d farina, 2 g di lievito in polvere, 1 uovo intero, 150 g di acqua naturale e sale q.b. – per le frittelle 2 fette di prosciutto cotto e 1 cipollotto – Inoltre 2 uova, sale e olio di oliva

Preparazione hashimaki La prova del cuoco ricette Hiro Shoda: impastiamo la farina con l’uovo intero, l’acqua, un pizzico di sale e il lievito in polvere, usiamo la frusta mano e otteniamo subito la pastella. Tagliamo a pezzettini le fette di prosciutto cotto e i cipollotti, versiamo nella pastella, mescoliamo e facciamo riposare. In padella scaldiamo un filo di olio e versiamo un mestolo di pastella, facciamo cuocere su entrambi i lati. Proseguiamo con le varie frittelle o crespelle. In un’altra padella cuociamo le uova. Intorno a due bacchette di legno arrotoliamo ogni singola crespella, adagiamo nel piatto, uno accanto all’altra. Completiamo con maionese, l’uovo fritto su ogni singola frittella, zenzero marinato e prezzemolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.