La ricetta per fare le pizzette veloci, in meno di 30 minuti

pizzette veloci

Avete voglia di pizza ma poco tempo per prepararla? Ecco la ricetta delle pizzette veloci che vi permetterà non solo di soddisfare la vostra golosità ma anche di preparare antipasti e aperitivi a base di pizzette in pochissimo tempo. In soli 30 minuti, anche meno, avrete le vostre pizzette perfette anche per la merenda salata di tutta la famiglia. Ospiti all’improvviso a casa? Non disperate basta avere del lievito istantaneo per pizze e i pochi ingredienti necessari e presto sarà tutto pronto. Condite come preferite le vostre pizzette veloci ma il pomodoro e la mozzarella non possono di certo mancare, più gusti e la festa sarà perfetta. E’ una delle ricette facili e veloci de Il cucchiaio d’argento, una ricetta da provare subito, una ricetta che potete rendere davvero golosa seguendo i vari consigli sul come condire le pizzette veloci.

LA RICETTA DELLE PIZZETTE VELOCI

Ingredienti pizzette: 1 vasetto di yogurt greco da 170 g, 3 g di lievito istantaneo, 1 vasetto di farina tipo 00, mezzo cucchiaino di sale, olio di oliva, 250 g di passata di pomodoro, 1 zucchina, 200 g di stracchino, 150 g di mozzarella o fior di latte, 100 g di speck a bastoncini e origano

Preparazione pizzette: in una ciotola versiamo la farina, il lievito, il sale e aggiungiamo lo yogurt, impastiamo velocemente e otteniamo il classico panetto che però stendiamo subito con il matterello ottenendo una sfoglia di mezzo centimetro. Con il coppapasta da 6-8 cm ricaviamo dei dischetti che disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno. In una ciotola versiamo la passata di pomodoro e condiamo con sale e olio. Tagliamo le zucchine a rondelle sottili, tritiamo la mozzarella. Condiamo le pizzette con la passata di pomodoro, aggiungiamo l’origano e completiamo con lo stracchino e zucchine, con la mozzarella e lo speck o anche lasciamo semplici con pomodoro condito e origano. Ancora un filo di olio e mettiamo in forno a 200 gradi già raggiunti per 15 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.