Le zucchine ripiene di Natalia Cattelani, la ricetta che dovete provare

Una nuova golosa ricetta di Natalia Cattelani dal suo blog Tempo di cottura, la ricetta delle zucchine ripiene. Come sempre le ricette di Natalia Cattelani sono perfette e anche questa delle zucchine farcite non poteva che essere originale. Non è il solito ripieno delle zucchine ma è una crema golosa che facciamo con la polpa delle zucchine e gli altri ingredienti. Aggiungiamo poi in teglia per ingolosire il tutto anche olive e pomodorini, facciamo cuocere e gratinare e avremo un piatto ottimo sia caldo che freddo. Natalia Cattelani suggerisce di preparare le zucchine ripiene anche il giorno prima. Non perdete le altre ricette estive, tante con le verdure, ovviamente quelle di stagione.

LA RICETTA DI NATALIA CATTELANI DELLE ZUCCHINE RIPIENE

Ingredienti zucchine ripiene di Natalia Cattelani. Per 6/8 persone 800 g di zucchine, 80 g di parmigiano reggiano grattugiato, 3 cucchiai di pane grattugiato, 1 uovo, aglio, basilico, 8/10 pomodori, olive taggiasche, olio di oliva, sale e pepe

Preparazione zucchine ripiene di Natalia Cattelani: laviamo le zucchine, le spuntiamo e le lessiamo in acqua salata per 5 minuti e poi facciamo intiepidire. Dividiamo le zucchine a metà per la lunghezza e con un cucchiaino e un coltello togliamo la polpa centrale che mettiamo in una ciotola. Strizziamo la polpa e togliamo così tutta l’acqua, versiamo nel tritatutto e aggiungiamo aglio, basilico e due cucchiai di olio, anche l’uovo intero e otteniamo una crema che versiamo nella ciotola. Aggiungiamo alla crema di zucchine anche i tre quarti di formaggio, sale, pepe e pane per addensare il tutto.

Nella teglia disponiamo i pomodorini e le olive conditi con olio e sale, aggiungiamo le zucchine, saliamo l’interno e farciamo con il ripieno appena preparato. Completiamo con il formaggio grattugiato avanzato e un filo di olio. Mettiamo in forno ventilato per 20 minuti a 200 gradi. Possiamo servire le zucchine ripiene sia calde che fredde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.