La ricetta dello staccante di Natalia Cattelani per torte dolci e salate


ricetta cattelani

Dalla prima volta che Natalia Cattelani a La prova del cuoco propose il suo staccante tutti vogliono la ricetta, perfetta per facilitare la preparazione sia di torte dolci che di torte salate. Ne è felice la maestra in cucina di Sassuolo che abbiamo conosciuto proprio grazie al cooking show di Rai 1. Davvero la ricetta dello staccante ha fatto impazzire tutti, apprezzata da tantissimi, replicata proprio come suggerisce Natalia. Generosa come sempre nella ricetta che ha voluto di nuovo proporre per la preparazione del suo staccante ha anche aggiunto altri consigli: non preparate dosi elevate di staccante perché anche se conservato in frigo si può ammuffire facilmente quando lo togliamo dal frigo e lo lasciamo fuori anche se per pochi minuti. E’ pericoloso anche perché soggetto ovviamente a contaminazioni attraverso gli utensili. Al posto della farina classica si può usare anche la farina di riso o di mais, priva di glutine. Se abbiamo problemi con il lattosio non usiamo il burro ma solo l’olio e in questo caso dobbiamo mescolare bene lo staccante ogni volta che lo utilizziamo. Non perdete le altre ricette sul blog di cucina Tempo di cottura di Natalia Cattelani.

RICETTE NATALIA CATTELANI – COME SI FA LO STACCANTE DI NATALIA CATTELANI

Ingredienti per lo staccante fatto da Natalia Cattelani: per mezzo vasetto di staccante – 70 g di olio di semi a piacere, 50 g di burro e 50 g di farina (0 oppure 00)

Preparazione per lo staccante di Natalia Cattelani: usiamo un piccolo frullatore per lavorare i tre ingredienti. Usiamo il burro morbido ma non del tutto sciolto. Quindi basta mettere in una ciotola o nel bicchiere alto del frullatore a immersione la farina, il burro morbido e l’olio di semi che abbiamo scelto. Lavoriamo il tutto e quando si è amalgamato alla perfezione possiamo versare tutto il composto in un vasetto di vetro e chiudere il tappo.


Possiamo conservare lo staccante in frigo per massimo due settimane. Lo usiamo aiutandoci con un pennello da cucina, possiamo così ungere le teglie in cui stiamo per versare il composto per torte dolci o torte salate o anche possiamo ungere le teglie per altre preparazioni. Non perdete gli altri consigli e le altre ricette di Natalia Cattelani sul suo blog di cucina.


Leggi altri articoli di Ricette Facili e Veloci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close