Anna Moroni e la ricetta della quiche di catalogna e caprino da Ricette all’Italiana

Dalla puntata di Ricette all'Italiana di oggi 16 novembre 2019 ecco la ricetta della quiche con caprino e catalogna

Una nuova puntata di Ricette all’Italiana in onda oggi 16 novembre 2019. Che cosa ha preparato di buono oggi la cuoca casalinga? Dalla puntata di Ricette all’Italiana vista in questo pazzo sabato di metà novembre, la Moroni ha suggerito la ricetta della quiche di catalogna e caprino. Una ricetta davvero molto semplice da fare alla portata di tutti.

RICETTE ALL’ITALIANA: PREPARIAMO QUICHE CATALOGNA E CAPRINO

Ecco la lista degli ingredienti, si tratta di una lista della spesa molto corta, per cui la ricetta oltre a essere semplice è anche economica:

pasta brisè, 700 g catalogna, 150 g formaggio caprino, 150 ml latte, 2 uova, cipolla, sale e pepe

E adesso passiamo alla preparazione. Nella ricetta Anna ha usato una pasta brisè già pronta ma ovviamente, qualora vogliate farla in casa, potrete prepararla.

Ecco la preparazione della nostra quiche.

Prendiamo una teglia da forno. Usiamo la stessa carta da forno che dovrebbe essere nella confezione della pasta brisè che abbiamo trovato. Mettiamo quindi la pasta brisè nella teglia. Bucherelliamo e mettiamo sopra i legumi ( come si fa di solito con la pasta frolla delle crostate). Mettiamo in forno già caldo per una quindicina di minuti a 180 gradi.

Ci occupiamo adesso della catalogna, la puliamo e la laviamo. La tagliamo a listarelle.  La sbollentiamo in acqua salata, la scoliamo e la tagliamo con il coltello. La ripassiamo in padella con olio e cipolla tritata finemente. In una ciotola sbattiamo le uova con il latte, sale e pepe. Uniamo il caprino e la catalogna ripassata in padella. Prendiamo quindi a questo punto la pasta brisè che abbiamo preparato e iniziamo con l’ultima fase della nostra ricetta.

Versiamo all’interno della pasta brisè anche la catalogna e il caprino. Livelliamo per bene e rimettiamo tutto in forno sempre a 180 gradi per una quindicina di minuti. La ricetta di Anna Moroni è servita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.