Ricette La prova del cuoco, salpicao mineiro per Capodanno

La ricetta salpicao mineiro è tra le ricette di oggi 28 dicembre 2016 La prova del cuoco, tra le ricette di Capodanno de La prova del cuoco. E’ una ricetta brasiliana, una ricetta facile e veloce, un’insalata colorata con pollo e verdure fresche come peperone, cipolla, ma le patate sono fritte. La bravura dello chef brasiliano de La prova del cuoco con i coltelli incanta, magari l’insalata a noi verrà meno bella da vedere ma il gusto sarà lo stesso. Ecco tra le ricette di oggi La prova del cuoco la ricetta del salpicao mineiro per Capodanno, da provare anche negli altri giorni.

Altre ricette La prova del cuoco di oggi, clicca qui

Salpicao mineiro

Ingredienti: li trovate nella foto in basso

Preparazione: lessiamo il pollo in acqua salata per 10 minuti circa. Tagliamo a fette la cipolla rossa, a striscioline il peperone, la mela verde sbucciata la tagliamo a fettine molto sottili. Grattugiamo la carota pulita. Tritiamo il prezzemolo e uniamo tutti gli ingredienti in una ciotola, aggiungiamo mais, olive verdi denocciolate, i piselli, l’uvetta, il succo di lime. Grattugiamo le patate con la grattugia a fori larghi e passiamo sotto l’acqua più volte, asciughiamo bene e friggiamo in abbondante olio bollente, sgoccioliamo e adagiamo su carta da cucina. Tagliamo il pollo a pezzetti e aggiungiamo nella ciotola con le verdure, saliamo e aggiungiamo la senape e la maionese, l’olio di oliva e mescoliamo bene. Serviamo l’insalata con le foglie di radicchio intorno e completiamo con le patate fritte.

insalata

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.