Andrea Mainardi prepara l’arrosto della mamma a La prova del cuoco 3 gennaio 2018

La ricetta dell’arrosto della mamma di Andrea Mainardi è tra le ricette La prova del cuoco di oggi 3 gennaio 2018, la ricetta per le feste, la ricetta La prova del cuoco della domenica. Abbiamo tutti una ricetta della tradizione e la mamma di Andrea Mainardi da sempre prepara questo arrosto di tacchino con ripieno di prosciutto cotto, spinaci, frittata e formaggio. La ricetta di oggi 3 gennaio 2018 di Andrea Mainardi a La prova del cuoco è facile e golosa, è una delle ricette La prova del cuoco da portare in tavola per ospiti e famiglia. Proseguono così le ricette di Andrea Mainardi a La prova del cuoco tra tanto buon umore e ottimi consigli. Ecco la ricetta dello chef per l’arrosto della sua mamma. Alle prossime ricette La prova del cuoco di Mainardi.

Arrosto della mamma di Andrea Mainardi La prova del cuoco 3 gennaio 2018

Ingredienti arrosto della mamma di Mainardi: 1 petto di tacchino da 600 g, 200 g di prosciutto cotto, 4 uova, 50 g di formaggio grattugiato, 100 g di Emmental a fette, 200 g di spinacini, 1 scalogno, 50 g di burro, 100 ml di vino bianco, 1 spicchio di aglio, rosmarino, salvia, noce moscata, olio di olive

Preparazione arrosto La prova del cuoco 3 gennaio 2018: abbiamo il petto di tacchino che apriamo a libro e battiamo con il batti carne fino, otteniamo un rettangolo grande. In padella burro e scalogno tritato, facciamo soffriggere e uniamo gli spinaci lessati e strizzati, profumiamo con un po’ di noce moscata, sale e pepe. In un’altra padella antiaderente e unta cuociamo la frittata fatta con due uova e formaggio grattugiato. Disponiamo le fette di prosciutto cotto sul tacchino, quindi gli spinaci, le fette di formaggio, poi la frittata. Arrotoliamo con la carta forno. Mettiamo in frigo un’ora e poi leghiamo con lo spago. Mettiamo sulla teglia con olio e burro, scalogno, rosmarino, vino bianco, glassiamo spesso con il grasso della cottura. Cuociamo a 180 gradi per 3 ore. Serviamo a fette con le patate al forno cotte con il fondo di cottura dell’arrosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.