La ricetta dei fiori di zucca fritti, ricette facili e veloci per serate speciali

fiori di zucca

Tra le ricette facili e veloci con i fiori di zucca di certo ci sono i fiori di zucca fritti, una vera bontà in questo periodo, un piatto che si prepara in pochissimo tempo. E’ una ricetta per tutti, anche chi in cucina non è per niente bravo. In basso la ricetta con le dosi per 12 fiori di zucca, la ricetta di un’ottima pastella e tutti i passaggi per avere una frittura perfetta. Voi come li lavate i fiori di zucca? Nella preparazione vi suggeriamo anche questo. La ricetta dei fiori di zucca è una delle ricette de Il cucchiaio d’argento, una ricetta per la primavera e per l’estate perché è questo il periodo dei fiori di zucca. Ecco come preparare in breve tempo degli ottimi fiori di zucca in pastella e fritti.

LA RICETTA DEI FIORI DI ZUCCA FRITTI – RICETTE FACILI E VELOCI

Ingredienti fiori di zucca fritti, ricette facili e veloci: 12 fiori di zucca, 300 g di farina 0, 100 g di acqua fredda, 1 albume, 200 g di birra fredda, sale a piacere, olio per friggere e Ketchup

Preparazione fiori di zucca fritti, ricette facili e veloci: prepariamo la pastella, in una ciotola versiamo la farina setacciata, la birra e l’acqua che aggiungiamo entrambe a filo mescolando con la frusta. Otteniamo un composto liscio a cui uniamo l’albume montato a neve e il sale. Facciamo riposare in frigo per 30 minuti coperto con la pellicola per alimenti. Immergiamo i fiori di zucca in una ciotola con l’acqua fredda, li laviamo con delicatezza e asciughiamo su un canovaccio tamponando con la carta da cucina. Tagliamo la parte verde e togliamo il pistillo all’interno. Immergiamo i fiori di zucca nella pastella e friggiamo in olio bollente, ne aggiungiamo pochi alla volta per non fare abbassare la temperatura dell’olio. Li giriamo più volte in padella con una pinza da cucina. Scoliamo e facciamo asciugare su carta da cucina, serviamo subito aggiungendo sale a piacere e se vogliamo il ketchup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.