Ricette Pasqua: facciamo un antipasto semplice, rotolo di frittata ripieno

Mancano ormai solo 20 giorni alla Pasqua ma è tempo di mettersi all’opera per cercare le ricette migliori da portare in tavola nei giorni di festa. Oggi abbiamo pensato  a una ricetta molto semplice per Pasqua, una ricetta veloce perfetta anche per i pranzi all’aperto. Vi suggeriamo la ricetta del rotolo di frittata ripieno. Questa ricetta è davvero molto buona perchè potrete variare con la scelta degli ingredienti. Il rotolo infatti può essere preparato con diversi ingredienti e può anche essere servito come preferite. Pensate a un picinc all’aperto: sicuramente la soluzione migliore è quello di portarlo tagliato in modo che ogni persona possa prendere la sua porzione.

COME PREPARARE UN ROTOLO DI FRITTATA RIPIENO: LE IDEE

Per il rotolo di frittata partiamo dalla ricetta base della frittata. Per 4 persone facciamo una frittata di almeno 8 uova. Potrete decidere se fare una versione più leggera, solo di uova senza parmigiano e con poco sale ( cotta in forno) o una versione più calorica. In questo caso friggiamo la frittata.

Inutile spiegarvi la classica ricetta della frittata, quello che ci interessa oggi è parlare della facia. Pensiamo a diversi ripieni per il nostro rotolo. Se abbiamo dei bambini, meglio scegliere ingredienti semplici, come ad esempio del prosciutto e del formaggio, magari delle sottilette, che si scioglieranno ma non troppo ( possiamo infatti conservare il rotolo in frigo). Meglio evitare spinaci e altre verdure che invece possono essere una valida alternativa per i più grandi. Usiamo anche la rucola o magari del radicchio sminuzzato, per chi ama i sapori più forti. Per il ripieno del rotolo potete davvero scegliere di tutto.

Per portare in tavola accompagnate con una bella insalata verde e dei ravanelli a fare da tappeto. I colori pasquali ci saranno tutti: il giallo che non può mancare, il bianco e il verde! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.