Le ricette del recupero dopo le feste: ravioli di cotechino e crema di cicoria

E’ arrivato il momento di mettere da parte gli avanzi delle feste e preparare delle ricette del recupero perfette per gli ultimi giorni di vacanza. Di certo dopo Capodanno vi sarà avanzato del cotechino, sia già pronto che da preparare. E dalla puntata di Geo arriva una ricetta perfetta per il recupero del cotechino. Con i consigli di Diego Scaramuzza prepariamo la buonissima ricetta dei ravioli di cotechino con crema di cicoria, un primo piatto davvero perfetto per recuperare uno degli ingredienti più usati nelle feste.

La ricetta dei ravioli è stata preparata nella puntata di Geo del 3 gennaio 2020. Vediamo quindi tutti i passaggi per questo piatto.

RAVIOLI DI COTECHINO IN CREMA DI CICORIA LA RICETTA DA GEO

Per 4 persone
500 g pasta fresca (500 gr di farina, 5 uova, sale)
1 cotechino cotto
200 g cicoria ripassata
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio evo
q.b. capperi
q.b. buccia di limone
1 albume d’uovo
q.b. brodo vegetale
q.b. pecorino grattugiato

Stendere la pasta all’uovo (nell’impasto avremo messo della buccia di limone),
realizzare dei ravioli grandi con all’interno la fetta di cotechino fredda, chiudere bene pennellando con albume battuto,
A parte mettere in un tegame la cicoria ripassata, unire del brodo vegetale e farla bollire per 5 minuti. A seguire frullare tutto aggiungendo olio evo.
Lavare i capperi e farli seccare in forno.
Lessare i ravioli in abbondante acqua salata, scolarli e condirli con olio evo e polvere di cappero, servire su crema di cicoria con una spolverata di pecorino e olio evo.

Vi ricordiamo che tutte le ricette di Geo possono essere riviste sul sito di RaiPlay. E potrete rivedere ovviamente anche le puntate intere del programma condotto da Sveva Sagramola.

Se cercate altre ricette, ecco il suggerimento per una ricetta dolce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.