L’antipasto di Natale di zia Cri: la ricetta dei cantucci salati E’ sempre mezzogiorno

Arrivano già le ricette di Natale dalla cucina di E’ sempre mezzogiorno e zia Cri prepara i cantucci salati. E’ un aperitivo perfetto per le feste di Natale, una ricetta molto semplice e golosa. Possiamo preparare i cantucci salati E’ sempre mezzogiorno con il gusto che preferiamo e zia Cri sceglie pecorino e pancetta oppure capperi olive, però se apriamo il frigo di casa di certo troviamo anche altro, salumi e formaggi, quello che vogliamo. Tante le nuove ricette di zia Cri da provare grazie ai consigli di Antonella Clerici. Sarà un Natale diverso dagli altri ma in tavola porteremo le buone cose di sempre. Ecco la ricetta dei cantucci salati E’ sempre mezzogiorno. 

LA RICETTA DEI CANTUCCI SALATI DI ZIA CRI – RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: 500 g di farina, 1 bustina di lievito in polvere per salati, 100 g di burro, 2 uova intere e un tuorlo, 1 bicchiere di latte, sale e pepe

Inoltre: 20 g di capperi sotto sale, 50 g di olive nere snocciolate taggiasche – 100 g di pecorino grattugiato e 40 g di pancetta a dadini

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina, il lievito, il burro, il latte, le uova, impastiamo con le mani e aggiungiamo sale, pepe.

Dividiamo l’impasto in due parti e in una aggiungiamo pancetta a dadini, pecorino grattugiato e volendo possiamo aggiungere anche altro. Nell’altra parte mettiamo olive e capperi. Impastiamo separati i due impasti e otteniamo dei filoncini che disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno e spennelliamo con il tuorlo.

Mettiamo a 170 gradi per 20 – 25 minuti circa, si deve ben dorare. Togliamo dal forno, facciamo raffreddare, tagliamo a fette ottenendo i classici cantucci. Disponiamo di nuovo sulla teglia foderata con la carta e mettiamo di nuovo in forno, si devono tostare.

Si conservano per diversi giorni, possiamo quindi prepararli anche qualche giorno prima e conservarli in busta ben chiusa o nel barattolo di vetro o di latta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.