Per le feste facciamo arista di maiale in crosta con frutta secca

Dalla cucina di Geo arriva una proposta molto interessante per preparare un ottimo piatto a base di carne nelle feste di Natale. Per variare e non preparare la solita ricetta, oggi vi suggeriamo una idea vista nel programma di Rai 3 prima delle feste. La ricetta per Natale, ma non solo, è quella dell’arista di maiale in crosta con frutta secca. Che ne dite di questa idea per le feste natalizie?

ARISTA DI MAIALE IN CROSTA E FRUTTA SECCA DA GEO

Ingredienti per 6 persone:1 kg di arista (la parte più alta verso il capocollo)240 g di albicocche, prugne e fichi secchi, 100 g di noci e nocciole, 250 ml di vino bianco, 250 ml di brodo vegetale, 1 uovo ,7-8 fette di pancetta fresca, 1 cipolla rossa (della Valtiberina), 2 cucchiai di miele,1 cucchiaio di amido di mais, qualche foglia di alloro, 2 rametti di rosmarino, qb olio extravergine di oliva ,qb burro ,qb sale e pepe , 250 g di pasta sfoglia stesa.

Procedimento

Tagliare le verdure a pezzetti e mettere a rosolare in una casseruola assieme all’olio la frutta disidratata e l’arista arrotolata e legata con la pancetta, l’alloro, il rosmarino, il sale e il pepe. Sfumare con il vino bianco e portare quasi a cottura la carne, girando più volte e aggiungendo il brodo vegetale. Prelevare una parte di verdure e salsa e frullare con un frullatore a immersione, ottenendo una crema grossolana. Glassare le verdure e la frutta rimaste con il miele e recuperare la salsa aggiungendo se necessario un po’ di brodo e un cucchiaio di amido di mais per renderla vellutata. Stendere la pasta sfoglia e spalmarla di crema di verdure e frutta; adagiarvi l’arista precedentemente scolata, arrotolare e decorare a piacere la pasta sfoglia (con strisce intrecciate, con stelle, con foglie di agrifoglio ecc). Spennellare la superficie della pasta sfoglia con un uovo sbattuto. Infornare per circa 30 minuti a 200° C. Prima di affettare aspettare qualche minuto e servire con le verdure glassate, la salsa, le noci e nocciole tostate e i chicchi di melograno freschi.

Vi ricordiamo che potrete rivedere tutte le puntate di Geo su RaiPlay.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.