Ricette di Capodanno: plin cotechino e lenticchie da E’ sempre mezzogiorno

La ricetta per Capodanno di E’ sempre mezzogiorno, la ricetta dei plin cotechino e lenticchie. Con la ricetta di oggi 28 dicembre 2020 dopo le ricette di Natale una deliziosa idea per servire lenticchie e cotechino in modo diverso. Prepariamo la sfoglia e il resto è davvero molto semplice, soprattutto se abbiamo cotechino e lenticchie già pronti. In pochi passaggi la ricetta di Capodanno di E’ sempre mezzogiorno. La tradizione vuole che non manchino questi due ingredienti per il cenone di Capodanno ma anche per il pranzo del primo dell’anno. Ecco come si fanno i plin, la pasta con il ripieno di cotechino serviti sulle lenticchie.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO PER CAPODANNO – PLIN CON COTECHINO

Ingredienti: 5 uova, 3 tuorli, 500 g di farina, 250 g di cotechino, sedano, carota, cipollotto, 1 mazzetto di erbe aromatiche, 1 spicchio di aglio, 150 g di lenticchie, mezzo litro di brodo vegetale, 50 ml di salsa di soia, 100 g di scorza di formaggio, 1 bicchiere di vino di Gragnano, sale, pepe e olio di oliva

Preparazione: facciamo un soffritto di sedano, carota e cipolla a dadini per fare la farcia, mettiamo in padella con un po’ di olio. 

Abbiamo già il cotechino cotto, facciamo raffreddare e tagliamo a dadini e aggiungiamo in padella con il soffritto. Frulliamo il tutto per avere il ripieno.

Cuociamo le lenticchie per 20 – 30 minuti in acqua con rosmarino, alloro, lo spicchio di aglio, pepe in grani. 

Impastiamo farina integrale con farina 0 e uova, otteniamo la sfoglia. Dobbiamo fare i plin quindi disponiamo pochissimo ripieno, chiudiamo bene e ritagliamo i plin. Cuociamo la pasta, scoliamo.

Riduciamo nel pentolino il vino di Graganano. Versiamo in una ciotolina. 

Prepariamo il brodo vegetale facendolo poi andare con la scorza di formaggio e poi la salsa di soia, versiamo anche questo in una ciotolina.

Serviamo i plin su una base di lenticchie e accanto le ciotoline con vino e con brodo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.