Ricette di Pasqua: torta pasqualina di Ivano Ricchebono

Ivano Ricchebono torta Pasqualina

Che buona la torta pasqualina di Ivano Ricchebono, la ricetta per Pasqua e Pasquetta, la ricetta che non può mancare. Ricchebono ha aggiunto alle ricette di Pasqua E’ sempre mezzogiorno la torta pasqualina con ripieno di carciofi. Possiamo fare anche la torta salata di Pasqua con le biete, un grande classico, ma lo chef di Antonella Clerici suggerisce la versione con i carciofi e funghi, aggiungendo anche il formaggio ligure o in sostituzione la ricotta. Ecco come si fa la torta pasqualina del 15 aprile 2022, la torta salata per Pasqua di Antonella Clerici e Ivano Ricchebono.

Torta pasqualina ricetta Ivano Ricchebono – E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti per l’impasto: 250 g di farina 00, 250 g di farina Manitoba, Olio, Acqua

per il ripieno: 6 carciofi spinosi, 500 g di prescinsêua, 10 g di funghi secchi, 7 uova, 200 g di formaggio grattugiato, 1 cipolla, 1 spicchio di aglio, Maggiorana, Burro, Olio evo, Sale e pepe

Preparazione: uniamo le due farine, versiamo l’acqua e impastiamo, aggiungiamo un pochino di olio e otteniamo un impasto liscio e un po’ appiccicoso. Mettiamo in frigo avvolto nella pellicola, lasciamo il tempo di preparazione del ripieno, almeno 30 minuti. Tiriamo la sfoglia sottile e foderiamo lo stampo con i bordi alti.

Tagliamo i carciofi a fette, ovviamente dopo avere tolto tutta la parte dura e il resto. Mettiamo in padella con un po’ di olio e aglio, poi li tagliamo a pezzetti col coltello. Versiamo i carciofi cotti nella ciotola, uniamo i funghi ammollati nell’acqua, strizzati e ripassati in padella. Uniamo anche le uova intere, pinoli, pepe e sale e metà del formaggio grattugiato, amalgamiamo il tutto.

Versiamo il ripieno nel guscio di frolla, aggiungiamo sopra la prescinseua mescolata con il formaggio grattugiato, ma va bene anche la ricotta mescolata con un po’ di yogurt. Sul formaggio creiamo tre buchi in cui mettiamo tre uova intere crude, saliamo e copriamo con le strisce di pasta. Sigilliamo i bori della torta, spennelliamo con l’olio e mettiamo in forno a 180° per almeno 35 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.