La ricetta della zuppa di cipolle di Luisanna Messeri

La ricetta della zuppa di cipolle è la ricetta di oggi 5 gennaio 2017 La prova del cuoco, è una delle ricette di Luisanna Messeri che dal passato tornano oggi nello spazio di Lorenzo Branchetti. Per la ricetta della zuppa di cipolle occorrono le cipolle rosse che hanno più sapore ma se preferite una zuppa di cipolle più delicata sono perfette quelle bianche. Formaggi, cipolle, brodo vegetale, pane e poco altro e questa ottima zuppa di cipolle è pronta. E’ una delle ricette di Luisanna Messeri presa dal passato, perfetta ancora oggi, quindi da provare. Ecco la ricetta per fare la zuppa di cipolle de La prova del cuoco del giovedì.

Altre ricette La prova del cuoco di oggi, clicca qui

Zuppa di cipolle

Ingredienti: per i crostini 2 cucchiai di farina, 2 cucchiai di latte fresco, 2 uova, sale, pepe, un pizzico di noce moscata, mezzo cucchiaino di bicarbonato, 300 g di formaggio grattugiato, 300 g di emmental grattugiato – 1 kg di cipolle bianche, olio di oliva, 1,5 kg di brodo di vegetale, 1 noce di burro

Preparazione: in padella versiamo un po’ di olio, scaldiamo e aggiungiamo la cipolla a fettine, saliamo e facciamo cuocere, non si devono bruciare ma stufare. Nella ciotola mettiamo formaggio grattugiato, emmental grattugiato, farina, l’uovo intero, mescoliamo bene, uniamo noce moscata, sale, pepe, latte fresco, amalgamiamo bene.

Tagliamo il pane a quadrotti e spalmiamo il composto. Disponiamo le porzioni nella teglia foderata con la carta forno, quattro quadrotti che formano il quadrato e sopra al centro disponiamo un quinto quadrotto. Mettiamo in forno a 180° fino a renderli dorati.

Imburriamo la teglia da forno e versiamo uno strato di cipolle, poi formaggi grattugiati, ancora cipolle, ancora formaggi grattugiati, copriamo a filo con il brodo vegetale e mettiamo in forno a 180° C per 40 minuti. Serviamo nel piatto disponendo il quadrotto di pane, quindi le cipolle con il brodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.