La prova del cuoco ricette sprint 16 maggio, cheeseburger di cipolla

Tra le ricette sprint La prova del cuoco la ricetta di oggi 16 maggio 2017, la ricetta dei cheeseburger di cipolla. E’ una delle ricette La prova del cuoco da non perdere perché sembra davvero molto golosa, oltre che facile e veloce da eseguire. Le rondelle di cipolla ripiene di carne macinata e formaggio poi passate nella farina, nelle uova e quindi nel pane grattugiato, friggiamo e i cheeseburger sono pronti. Aggiungiamo questa ricetta dell’anteprima de La prova del cuoco alle nuove ricette La prova del cuoco, alle ricette di oggi 16 maggio 2017. Proseguiamo con le altre ricette di oggi e a domani con le altre ricette sprint La prova del cuoco.

Altre ricette La prova del cuoco oggi, clicca qui

Cheeseburger di cipolla

Ingredienti: 450 g di carne di vitello macinata, sale, pepe, aglio in polvere, 100 g di salsa barbecue, 1 cipolla rossa grossa, 100 g di formaggio cheddar, farina, uova e pane grattugiato, olio per friggere

Preparazione: nella ciotola lavoriamo la carne macinata aggiungendo sale, pepe, aglio in polvere, la salsa barbecue. Tagliamo a dadini il formaggio cheddar o altro tipo. Tagliamo la cipolla a rondelle lasciandole intatte. Farciamo ogni rondella di cipolla con il composto con la carne macinata, aggiungiamo al centro un pezzetto di formaggio e poi altra carne macinata, compattiamo bene e passiamo ogni cipolla ripiena prima nella farina poi nelle uova sbattute e quindi nel pane grattugiato. Friggiamo con attenzione in abbondante olio di semi di arachide ben caldo. Scoliamo su carta da cucina.

Dopo aver scritto per voi anche questa buonissima ricetta suggerita nella puntata de La prova del cuoco in onda oggi vi ricordiamo che visitando la sezione cucina del nostro sito potrete leggere tutte le ricette di questa stagione de La prova del cuoco ma non solo. Troverete anche quelle preparate negli scorsi anni. Inoltre avrete anche a disposizione tante altre ricette golose e facili da preparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.