La prova del cuoco ricette 24 maggio, Andrea Mainardi prepara rosti di patate e formaggio con panna acida

Tra le ricette La prova del cuoco oggi 24 maggio 2017 Andrea Mainardi ha suggerito la ricetta dei rosti golosi di patate e formaggio con panna acida. Una ricetta con le patate per Andrea Mainardi, una delle ricette La prova del cuoco perfetta anche per l’estate, perfetta sia per la cottura in forno che in padella. E’ una delle ricette di Andrea Mainardi da La prova del cuoco da non perdere, come sempre facile e veloce e questa gli ingredienti non sono molti. Mainardi aggiunge anche la ricetta per un’ottima panna acida da servire con i rosti. Ed ecco tra le ricette di oggi 24 maggio 2017 de La prova del cuoco la ricetta per fare i rosti di patate e formaggio di Andrea Mainardi.

Altre ricette La prova del cuoco oggi, clicca qui

Rosti golosi di patate e formaggio con panna acida

Ingredienti: 250 g di patate rosse, 2 uova, 1 mazzetto di coriandolo, 1 mazzetto di dragoncello, 100 g di formaggella di montagna, 100 g di mozzarella fior di latte, sale, pepe – Per la salsa 250 ml di panna fresca, 1 lime, tabasco, sale, 1 mazzetto di erba cipollina

Preparazione: tagliamo il formaggio a striscioline sottili. Sbucciamo la patata e grattugiamo con la grattugia a fori grossi e mettiamo in acqua fredda con ghiaccio, lasciamo mezz’ora. Dobbiamo togliere l’amido alla patata, quindi strizziamo bene la patata grattugiata e mettiamo in una ciotola asciutta, condiamo con pepe, un uovo, il formaggio tagliato prima, prezzemolo tritato, sale, la mozzarella a pezzetti. Sulla teglia foderata con la carta forno creiamo delle cialde con questo composto. Possiamo cuocere anche in padella oppure mettiamo in forno a 180° C.

In una ciotola versiamo la panna, sale, succo di limone o di lime, erba cipollina, se vogliamo tabasco, amalgamiamo e abbiamo la salsa. Serviamo i rosti con la salsa. Alle prossime ricette di Andrea Mainardi da La prova del cuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.