David Povedilla suggerisce la paella valenciana con pollo e verdure a La prova del cuoco 13 novembre 2017

La ricetta della paella valenciana fatta con pollo e verdure, la ricetta di David Povedilla oggi 13 novembre 2017 a La prova del cuoco. Gran festa oggi a La prova del cuoco perché in cucina torna il simpaticissimo David Povedilla con una sua ricetta spagnola. Ancora una volta ci suggerisce una ricetta per fare la paella, questa volta è la paella con pollo e verdure. Ottime ricette anche oggi 13 novembre 2017 a La prova del cuoco e la ricetta della paella è facile e veloce. Paella con pollo, piselli, fagiolini, fagioli, peperoni e ancora altro, una delle ricette di Povedilla a La prova del cuoco da assaggiare subito. Ecco come si fa la paella valenciana di David suggerita nella puntata del luendì de La prova del cuoco. Proseguiamo con le altre ricette di Antonella Clerici a La prova del cuoco.

Paella valenciana, paella di pollo e verdure di David Povedilla, ricetta La prova del cuoco

Ingredienti paella di Povedilla con pollo e verdure: 600 g di pollo ruspante, 100 g di peperoni rossi, 100 g di piselli, 100 g di fagiolini piattoni, 80 g di fagioli bianchi precotti, 2 spicchi di aglio, 150 g di passata di pomodoro, 1 l di brodo di carne, 400 g di riso Arborio o Bomba, zafferano, paprika dolce, 30 g di sale, 120 g di olio evo

Preparazione paella La prova del cuoco: in padella facciamo soffriggere l’aglio con un po’ di olio, togliamo l’aglio e aggiungiamo  i fagiolini tagliati a pezzi, poi aggiungiamo i pezzi di pollo ruspante, lasciamo rosolare, saliamo. Solo dopo un po’ di cottura aggiungiamo i piselli e la paprika sciolta con un po’ di acqua. Aggiungiamo quindi il peperone rosso tagliato a pezzi, il pomodoro. Dopo un po’ aggiungiamo il brodo di carne bollente, aggiungiamo il riso, pistilli di zafferano, rosmarino. Proseguiamo con la ricetta di David Povedilla della paella. Dopo tre minuti di fiamma alta aggiungiamo i fagioli, 15 minuti a fiamma bassa e la paella è pronta. Se non è ben cotto possiamo coprire con la carta alluminio e lasciare fuori dal fuoco 5 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.