Gian Piero Fava delizia con carciofi alla carbonara, ricetta La prova del cuoco 6 dicembre 2017


Dalle ricette di Gian Piero Fava a La prova del cuoco oggi 6 dicembre 2017 la ricetta dei carciofi fritti ripieni alla carbonara. La ricetta di Fava a La prova del cuoco oggi è del primo round contro Mauro Improta, tema i carciofi ripieni. Gian Piero Fava ha preparato i carciofi alla carbonara, Mauro Improta i carciofi ripieni con salame e salsiccia. Antonella Clerici ha giudicato con l’assaggio migliori i carciofi di Mauro Improta anche se davvero deliziosa la ricetta di Fava dei carciofi prima fritti e poi farciti con uova sode e completati con fonduta e guanciale croccante. Ecco tra le ricette di Fava a La prova del cuoco la ricetta dei carciofi fritti alla carbonara. Appuntamento alle prossime ricette dei cuochi di Antonella Clerici.

Carciofi ripieni alla carbonara di Gian Piero Fava La prova del cuoco 6 dicembre 2017

Ingredienti e preparazione carciofi fritti e ripieni La prova del cuoco: puliamo il carciofo e togliamo parte del gambo che possiamo utilizzare per altre ricette. Togliamo ovviamente le foglie dure. Nella pentola con l’acqua salata e con la foglia di alloro facciamo bollire 8 minuiti i carciofi puliti e interi. Apriamo i carciofi appena scolati e poi friggiamo in abbondante olio.

A parte misceliamo i rossi dell’uovo sodo con pecorino, parmigiano e pane grattugiato. Farciamo i carciofi fritti con questo mix. Facciamo la fonduta con panna e pecorino. Rendiamo croccante il guanciale in padella con un po’ di olio. Serviamo i carciofi fritti e ripieni con una base di fonduta e completiamo con il guanciale croccante.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Leggi altri articoli di Le Ricette in TV

Commenta l'articolo