Katia Maccari prepara millefoglie di panettone con crema al mascarpone La prova del cuoco 4 gennaio 2018

La ricetta di Katia Maccari con il panettone, la ricetta dolce de La prova del cuoco di oggi 4 gennaio 2018. Tra le ricette dolci La prova del cuoco in questo periodo non possono mancare le ricette del recupero dei dolci delle feste e panettone e pandoro sono i veri protagonisti. Nel primo round de La prova del cuoco oggi Katia Maccari ha proposto il dolce con il panettone e la crema al mascarpone, scaglie di cioccolato e marmellata di arance mentre Ivano Ricchebono ha mostrato la ricetta della scripantina con il pandoro e la crema pasticcera al marsala. Ha vinto con l’assaggio di Antonella Clerici la ricetta dolce col pandoro ma anche il panettone di Katia Maccari è da provare. Ecco la ricetta dolce di oggi 4 gennaio 2018 de La prova del cuoco.

Recupero dei dolci delle feste – millefoglie di panettone e crema al mascarpone

Ingredienti dolce col panettone La prova del cuoco: 1 panettone, 350 g di marmellata di arance, 50 g di cioccolato fondente, 4 uova, 500 g di mascarpone, 100 g di zucchero, 2 rametti di ribes
Preparazione millefoglie di panettone: tagliamo il panettone

Montiamo le 4 uova con lo zucchero e uniamo 400 g di mascarpone, amalgamiamo. Tagliamo il panettone a fette ottenendo dei cerchi spessi 1 cm circa, togliamo la parte superiore che usiamo per altro. Farciamo la prima fetta di panettone con la marmellata di arance e aggiungiamo la crema al mascarpone e le scaglie di cioccolato. Proseguiamo con un’altra fetta di panettone e la farcia e continuiamo fino a completare il panettone. Decoriamo con la crema e con scaglie di cioccolato più sottili e ribes.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.