Renatone cucina polpette con zucchine e patate senza carne La prova del cuoco 16 gennaio 2018

Ricette La prova del cuoco del 16 gennaio 2018 e oggi Renatone ha preparato le polpette con zucchine e patate, ha però perso contro Cristian Bertol e la ricetta delle sue polpette con lenticchie e formaggio. Tema del giorno per le ricette La prova del cuoco del primo round sono le polpette senza carne e Renato Salvatori ha pensato di friggere le polpette amalgamando le zucchine e le patate grattugiate con la ricotta e pochi altri ingredienti. Ottimo risultato ma all’assaggio di Antonella Clerici le polpette di Renatone risultano un po’ salate. Ecco tra le ricette di oggi 16 gennaio 2018 La prova del cuoco la ricetta delle polpette di zucchine e patate di Renatone. Alle prossime ricette La prova del cuoco.

Ingredienti polpette di Renatone con le zucchine: 250 g di ricotta mista, 1 uovo, 1 patata, 1 zucchina romanesca, pane grattugiato, noce moscata, pistilli di zafferano, misticanza, sale, pepe, oli di oliva, olio di semi di arachide per friggere

Preparazione polpette zucchine e patate La prova del cuoco: grattugiamo le zucchine crude e versiamo nella ciotola, aggiungiamo la patata grattugiata, lo zafferano, 1 tuorlo, noce moscata, la ricotta, sale, pepe e pane grattugiato, amalgamiamo. Formiamo le polpette e le schiacciamo, passiamo nel pane grattugiato. Friggiamo in abbondante olio di arachidi caldo ma non bollente, facciamo cuocere. Adagiamo su carta da cucina. Serviamo le polpette di zucchine e patate con un’insalata mista.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.