Detto Fatto, la ricetta tadik e kubideh di Valentina Scarnecchia del 30 aprile 2019

detto fatto ricetta riso e carne

Ricette Detto Fatto del 30 aprile 2019 e oggi Valentina Scarnecchia ha suggerito la ricetta del tadik e kubideh, un piatto da provare a base di riso basmati con patate e soprattutto con le polpette fatte con la carne di manzo macinata, cipolla, burro, yogurt e poco altro. E’ una delle ricette Detto Fatto che potrebbe piacere a molti, non ci sono dentro tanti ingredienti che in genere non fanno apprezzare questo tipo di cucina. Dalle ricette Detto Fatto oggi 30 aprile 2019 la ricetta con il riso basmati e con la carne di manzo macinata di Valentina. Ecco come si prepara questo piatto completo.

LA RICETTA DEL TADIK E KUBIDEH DI VALENTINA SCARNECCHIA – RICETTE DETTO FATTO OGGI 30 APRILE 2019

Ingredienti tadik e kubideh dalle ricette Detto Fatto: 1,5 Kg di carne di manzo macinata, 100 g burro, 1 cipolla, 1 uovo, 4 bustine di zafferano, 2 cucchiai di yogurt bianco intero, sale- 500 g riso basmati, 150 g burro, 4 patate, 4 bustine zafferano, olio evo, acqua

Preparazione riso e carne ricetta Detto Fatto: in una ciotola mettiamo la cipolla trotata fine, due cucchiai di yogurt, il prezzemolo tritato e il macinato di manzo, lavoriamo il tutto e aggiungiamo lo zafferano in polvere e l’uovo intero. Amalgamiamo bene il composto e poi formiamo delle polpettine schiacciate. Disponiamo le polpette sulla teglia foderata con la carta forno e mettiamo in forno a 180 gradi per 20 minuti circa.

Passiamo alla preparazione del riso e in padella mettiamo un goccio di acqua con un filo di olio e lo zafferano, mescoliamo e allarghiamo su tutta la padella. Tagliamo le patate a fettine molto sottili, le distribuiamo sul fondo della padella. Sopra aggiungiamo il riso basmati che abbiamo già lessato al dente. Irroriamo con la miscela di burro, acqua e zafferano. Copriamo con un coperchio avvolto nel canovaccio e cuociamo a fiamma alta per 5 minuti. Abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per 15 minuti ancora. Non togliamo il coperchio durante la cottura. Serviamo il riso con le patate e le polpette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.