Le pizzette di Marco Bianchi, la ricetta da Il gusto della felicità

Che belle e che buone le ricette di Marco Bianchi da Il gusto della felicità e dalla prima puntata abbiamo la ricetta delle pizzette. Marco Bianchi nella nuova serie di Food Network in onda ogni giovedì in prima serata ci regala tante ricette della salute, ricette perfette per tutta la famiglia. Come sappiamo Marco Bianchi ci delizia sempre con i suoi piatti e questa volta ci regala la ricetta per fare delle piccole pizzette. Doppia lievitazioni, ingredienti sani e solo con un po’ di pomodoro, acciughine sott’olio e origano abbiamo un condimento perfetto. Seguiamo nel dettaglio i passaggi della ricetta di Marco Bianchi per fare le pizzette de Il gusto della felicità.

LA RICETTA DELLE PIZZETTE DI MARCO BIANCHI – RICETTE IL GUSTO DELLA FELICITA’

Ingredienti pizzette di Marco Bianchi: 500 g farina tipo 2, 300 g acqua, 100 ml olio evo, 1 bustina di lievito disidratato, 1 l salsa di pomodoro, 1 vasetto di acciughe, origano

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina integrale o semi integrale e il lievito di birra secco, aggiungiamo l’acqua che deve essere a temperatura ambiente e l’olio di oliva. Mescoliamo con la spatola e poi con le mani, circa 10 minuti e otteniamo un impasto elastico. Disponiamo il panetto nella ciotola pulita e ungiamo la superficie con l’olio, copriamo con la pellicola e facciamo lievitare per minimo 2 ore a temperatura ambiente, deve raddoppiare il suo volume.

Dall’impasto prendiamo delle palline che rotolandole tra le mani diventano lisce. Disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno e facciamo lievitare 30 minuti, devono raddoppiare il volume. Schiacciamo leggermente con il cucchiaio e possiamo condire le pizzette con un po’ di passata di pomodoro, origano secco e un’acciuga sott’olio. Mettiamo in forno a 200 gradi statico per 10 minuti circa. Serviamo le pizzette calde ma saranno buonissime anche fredde. Non perdete le altre ricette della salute di Marco Bianchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.