La ricetta di Angelica Sepe dei taralli sugna e pepe per La prova del cuoco oggi 9 dicembre 2019


la prova del cuoco taralli con le mandorle

Non c’è dubbio che tra le ricette La prova del cuoco di Angelica Sepe la ricetta dei taralli sugna e pepe con le mandorle di oggi sia la più golosa, quella da provare subito. I taralli napoletani sono una vera delizia, chi non li ha mai provati deve farli assolutamente, sono troppo buoni. Li prepariamo con largo anticipo perché si possono conservare a lungo. Saranno i taralli la prova del cuoco perfetti per le feste di Natale e Capodanno. I taralli salati di Angelica Sepe sono di certo calorici ma super buoni, durante le feste possiamo anche permetterci queste golosità. Come sempre la maestra in cucina salernitana ci regala i consigli giusti per fare i tararalli con le mandorle perfetti.

LA RICETTA DEI RATALLI SUGNA E PEPE CON LE MANDORLE DI ANGELICA SEPE – RICETTE LA PROVA DEL CUOCO OGGI 9 DICEMBRE 2019

Ingredienti taralli sugna e pepe di Angelica Sepe: 500 g farina, 200 g strutto, 200 g mandorle tritate, 15 g lievito di birra, 230 g acqua, 15 g sale, pepe nero, mandorle intere non spellate


Preparazione taralli di Angelica Sepe: nella ciotola versiamo la farina con il lievito sbriciolato e aggiungiamo l’acqua tiepida, impastiamo e aggiungiamo lo strutto, il sale e il pepe appena macinato, quindi le mandorle tritate che abbiamo già tostato in forno a 180 gradi per 10 minuti. Pochi minuti di lavorazione e abbiamo il nostro impasto liscio che copriamo e facciamo lievitare fino a quando raddoppia il suo volume. Se vogliamo possiamo metterlo tutta la notte in frigo.

Dall’impasto ricaviamo palline di 50 g circa, formiamo con queste dei salsicciotti sottili e lunghi 22 cm circa, uniamo le estremità e arrotoliamo su se stesso, così otteniamo una specie di treccia che chiudiamo formando la ciambella.

Abbiamo ancora le mandorle intere e le bagniamo con un po’ di acqua, inseriamo sui taralli 3 mandorle e disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno. Spennelliamo i taralli con pochissima acqua e mettiamo in forno per 15 minuti a 200 gradi statico e poi a 160 gradi per altri 15 minuti.


Leggi altri articoli di Le Ricette in TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close