Ricette all’italiana, facciamo il filetto di maiale in crosta del 21 dicembre 2019

ricette all'italiana filetto di maiale

Dalle Ricette all’italiana di oggi 21 dicembre 2019 la ricetta di Anna Moroni del filetto di maiale in crosta con contorno di puntarelle condite con un pesto di aglio e acciughe. Anna Moroni nella puntata di oggi di Ricette all’italiana sceglie la carne di maiale per il secondo piatto goloso, il filetto di maiale che inserisce nella baguette che poi viene arricchita da fettine di pancetta. Il profumo possiamo immaginarlo, ci sembra davvero un’ottima idea per un pranzo o una cena. Il consiglio della Moroni per il contorno è semplice, puntarelle, ma possiamo anche aggiungere magari delle patate al forno. Ecco dalle ricette all’italiana di Anna Moroni la ricetta del filetto di maiale nel pane. Non perdete le altre ricette in tv sempre facili e veloci come questa.

IL FILETTO DI MAIALE IN CROSTA DI ANNA MORONI – RICETTE ALL’ITALIANA 21 DICEMBRE 2019

Ingredienti filetto di maiale in crosta Ricette all’italiana: 1 baguette, 1 filetto di maiale, 100 g di pancetta, 20 g di senape, 1 limone, aglio, 3 filetti di acciuga, 100 g di puntarelle, sale e pepe, aceto

Preparazione filetto di maiale ricetta Anna Moroni: tritiamo bene l’aglio e lo mettiamo in un piatto con il sale e la scorza di limone grattugiata. Prendiamo il filetto di maiale e lo rotoliamo in questo mix, massaggiamo con un po’ di senape. Tagliamo la baguette su un lato, la scaviamo e togliamo la mollica, inseriamo dentro il filetto di maiale e richiudiamo la baguette lasciando la carne internamente. Fasciamo la baguette con le fettine di pancetta. Disponiamo sulla teglia e mettiamo in forno a 200 gradi statico per 30 minuti.

Passiamo al contorno e nel mortaio mettiamo aglio e acciughe, aceto bianco e un filo di olio, pestiamo e con questo pesto condiamo le puntarelle pulite e sfilettate. Serviamo il filetto di maiale in crosta a fette con le puntarelle o con un altro contorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.