La parmigiana di patate di Anna Moroni da Ricette all’Italiana

Si cucina anche oggi nel programma di Rete 4 con Anna Moroni e Davide Mengacci. Qualche ricette ci ha proposto oggi la cuoca casalinga? Dalla puntata di Ricette all’Italiana del 23 dicembre 2019 arriva la ricetta della parmigiana di patate, un piatto da leccarsi i baffi secondo Davide Mengacci. Noi non lo abbiamo assaggiato ma dall’aspetto sembrava essere davvero super squisita questa parmigiana di Anna Moroni.

Non ci resta quindi che prendere appunti per capire come si prepara il piatto. Ecco la lista degli ingredienti e la preparazione. I dettagli per voi.

DA RICETTE ALL’ITALIANA ARRIVA LA PARMIGIANA DI PATATE DI ANNA MORONI

Ecco la lista della spesa per preparare la nostra buonissima parmigiana di patate: 4 patate rosse, 200 grammi di mortadella, 200 grammi di stracchino, 300 ml di latte, 30 grammi di burro, 30 grammi di farina, formaggio grattugiato, noce moscata, sale

Per prima cosa lessiamo le patate. Mettiamo del sale grosso in acqua. Poi facciamo la besciamella, mettiamo a scaldare il latte, poi uniamo la farina e il burro. Nel frattempo tagliamo la mortadella a striscioline o anche a cubetti. Nella besciamella mettiamo anche la noce moscata e il sale. Con la frusta mescoliamo per bene. Sarà cotta quando non si sentirà più l’odore della farina. Terminiamo con il parmigiano. Le patate non vanno schiacciate una volta cotte ma tagliate a fette.

Iniziamo la composizione della parmigiana. Al primo strato mettiamo la besciamella. Le fette di patate le dobbiamo passare nella farina. Dopo la besciamella facciamo lo strato di patate poi mettiamo la mortadella e lo stracchino. Andiamo avanti con gli altri strati. Mettiamo anche del formaggio. Poi accendiamo il forno a 180 gradi. Chiudiamo con la besciamella. Mettiamo in forno e lasciamo che si formi la crosticina. La buonissima parmigiana di patate di Anna Moroni è servita. Buone feste e buon appetito! Ci piace questo piatto goloso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.