Anna Moroni cucina lo spezzatino di tacchino a Ricette all’italiana

Da non perdere la ricetta di Anna Moroni di oggi 24 dicembre 2019 da Ricette all’italiana, la ricetta per fare lo spezzatino di tacchino, un secondo piatto ottimo completo di contorno. Anna Moroni infatti aggiunge alla carne di tacchino anche le patate e i funghi, il tutto per un risultato davvero gustoso. In genere non si preparano lo spezzatino con la carne di tacchino ma Anna Moroni a Ricette all’italiana oggi ha fatto un bel regalo a tutti coloro che preferiscono la carne bianca. Ecco dalle nuove ricette di Anna Moroni su Rete 4 la ricetta per fare un ottimo spezzatino di carne, di tacchino con le patate e i funghi. Non perdete le altre ricette della maestra in cucina che da anni ci suggerisce solo ottimi idee da realizzare e portare in tavola per la nostra famiglia, i nostri cari.

LA RICETTA DI ANNA MORONI PER RICETTE ALL’ITALIANA: LO SPEZZATINO DI TACCHINO DEL 24 DICEMBRE 2019

Ingredienti spezzatino di tacchino di Anna Moroni: 1 Kg spezzatino di tacchino, 600 g patate, 400 g funghi champignon, 50 g gambuccio di prosciutto, 4 tuorli, mezza cipolla, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 cucchiaio di farina, 1 bicchiere di vino bianco

Preparazione spezzatino di tacchino Ricette all’italiana: In padella versiamo un filo di olio e aggiungiamo il prosciutto, la cipolla, il rosmarino e il prezzemolo, tutto tritato al coltello. Facciamo soffriggere il trito e solo dopo aggiungiamo il tacchino che abbiamo tagliato a pezzetti, facciamo rosolare su tutti i latti. Poi sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo in padella un cucchiaio di farina spolverando sul tacchino, mescoliamo e saliamo e pepiamo.

Aggiungiamo le patate e i funghi, tutto pulito bene e tagliato a pezzettoni. Aggiungiamo un pochino di acqua e facciamo cuocere. A parte sbattiamo le uova con il succo di limone. A cottura ultimata aggiungiamo le uova sbattute e mescoliamo velocemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.