Cotto e Mangiato, facciamo la torta salata con radicchio pere e taleggio

Le torte salate sono idee golose e perfette in tanti momenti e dalle ricette Cotto e Mangiato arriva un altro suggerimento da non perdere, la ricetta della torta salata con radicchio, pere e taleggio. Come sempre Tessa Gelisio a Cotto e Mangiato ci regala sempre ricette facili e veloci. La ricetta della torta rustica questa volta ha un gusto speciale, non solo radicchio e taleggio ma aggiunge anche le pere, un gusto davvero da provare. Abbiamo la pasta sfoglia rotonda già pronta, non ci vuole molto, niente cottura per il ripieno e poi tutto in forno. Possiamo così preparare la torta salata di Cotto e Mangiato con largo anticipo e riscaldarla prima di servire. Ecco con Tessa Gelisio anella cucina di Cotto e Mangiato la ricetta della torta salata fatta con ripieno di taleggio, pere e radicchio.

LA RICETTA COTTO E MANGIATO DELLA TORTA SALATA CON RADICCHIO PERE E TALEGGIO

Ingredienti torta salata Cotto e Mangiato: 600 g di radicchio, cipolla, 1 pera a dadini, 200 g di taleggio a tocchetti, abbondante parmigiano grattugiato, 4 uova intere, un rotolo di pasta sfoglia rotonda

Preparazione torta salata di Tessa Gelisio: tagliamo il radicchio al coltello dopo averlo lavato. In padella mettiamo un filo di olio di oliva, aggiungiamo la cipolla tritata e facciamo rosolare, quando è ben appassita possiamo aggiungere il radicchio, saliamo e pepiamo, facciamo andare, si deve ben asciugare. Versiamo in una ciotola, dobbiamo fare raffreddare.

Aggiungiamo poi nella ciotola con il radicchio anche la pera che abbiamo sbucciato e tagliato a dadini, uniamo anche il taleggio tagliato a dadini, quindi tanto parmigiano grattugiato, le 4 uova intere, una presa di sale e mescoliamo il tutto.

Abbiamo la pasta sfoglia già pronta e la disponiamo nella tortiera a cerniera. Versiamo nel guscio di sfoglia il ripieno di radicchio, ripieghiamo i bordi della sfoglia sul ripieno. Mettiamo in forno a 200 gradi per 20 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.