La ricetta Detto Fatto dei cestini di polenta di Marco Pirovano

Tra le ricette Detto Fatto del 2020 questa dei cestini di polenta di Marco Pirovano è senza dubbio tra le più golose. Prepariamo la polenta e formiamo in modo semplice e veloce i cestini, poi passiamo alla besciamella e con pochi altri passaggi faremo il ripieno dei nostri cestini Detto Fatto. E’ davvero una ricetta favolosa, un’idea per un contorno unico o per arricchire un grande antipasto. Possiamo scegliere i formaggi che vogliamo, il consiglio è fontina e gorgonzola, aggiungiamo la pancetta croccante e serviamo subito i cestini Detto Fatto ben caldi. Ecco la ricetta Detto Fatto da non perdere.

RICETTE DETTO FATTO – FACCIAMO I CESTINI DI POLENTA DI MARCO PIROVANO

Ingredienti cestini di polenta Detto Fatto – Polenta: 500 g farina di mais bramata gialla, 2 l acqua, 2 cucchiai di sale grosso – Besciamella: 500 ml latte, 50 g farina, 50 g burro, noce moscata, sale e pepe – 150 g gorgonzola, 100 g fontina, 6 fette di pancetta affumicata, 3 cucchiai di besciamella, parmigiano reggiano grattugiato, olio, sale e pepe

Preparazione: iniziamo dalla polenta e facciamo bollire l’acqua, saliamo e versiamo la farina di mais a pioggia sempre mescolando. Facciamo cuocere circa 45 minuti ma se vogliamo usiamo la polenta precotta che necessita di pochi minuti di cottura. Ungiamo bene gli stampini di alluminio e versiamo la polenta bollente fino a 2 cm dal bordo, inseriamo nella polenta uno stampino vuoto e così creiamo un incavo. Facciamo raffreddare 1 ora e poi sforiamo i cestini.

Prepariamo la besciamella: nella pentola facciamo sciogliere il burro, versiamo la farina, mescoliamo e facciamo rosolare poi uniamo il latte, mescoliamo e facciamo addensare, sale, pepe e noce moscata ed è pronta.

Versiamo nei cestini di polenta la besciamella ancora calda, riempiamo per 1/3 ogni cestino, aggiungiamo sopra il gorgonzola e la fontina a dadini, un altro cucchiaio di besciamella e mettiamo in forno a 180 gradi 25 minuti.

Facciamo rosolare la pancetta a listarelle in padella, aggiungiamo sui cestini caldi e serviamo subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.