Detto Fatto, la ricetta delle melanzane ripiene di Antonino

Sono più che golose le melanzane ripiene che a Detto Fatto oggi 22 gennaio 2020 ha preparato nonno Antonino, una delle ricette da copiare anche se non è certo stagione per le melanzane. Carne macinata, passata di pomodoro, pecorino, pane raffermo, provola e cipolle, poco altro e avremo il nostro piatto di melanzane farcito buonissimo. Seguiam nel dettaglio tutti i passaggi della ricetta Detto Fatto di Antonino, avremo così delle melanzane ripiene davvero golose, occorre però un po’ di tempo in cucina, c’è il passaggio del sale e poi tutto il seguito. Ecco tra le ricette Detto Fatto di Antonino la ricetta per fare le melanzane ripiene.

LA RICETTA DELLE MELANZANE RIPIENE DI NONNO ANTONINO – RICETTE DETTO FATTO OGGI 22 GENNAIO 2020

Ingredienti: 500 ml di passata di pomodoro, 300 g di carne di maiale macinata, 100 g di provola, 80 g di cipolle di Tropea, 60 g di mollica di pane raffermo, 60 ml di vino bianco

Per il ripieno: 50 g di pecorino grattugiato, 2 uova, 2 acciughe salate, 1 spicchio d’aglio, basilico fresco q.b., olio di oliva q.b. – Inoltre 600 g di melanzane e sale grosso q.b.

Preparazione: laviamo le melanzane e le tagliamo a metà per la lunghezza. Incidiamo lungo il brodo e togliamo la polpa con l’aiuto di uno scavino; teniamo la polpa da parte. Saliamo con il sale grosso la parte interna delle melanzane. Adagiamo le melanzane dalla parte cava sulla grata, così perderanno la loro acqua di vegetazione, lasciamo così per circa 30 minuti.

In padella facciamo soffriggere la cipolla tritata e poi aggiungiamo la passata di pomodoro. Facciamo cuocere per circa 15 minuti, saliamo e aggiungiamo le foglie di basilico fresco che spezzettiamo con le mani.

In un tegame scaldiamo un po’ di olio e aggiungiamo le acciughe con uno spicchio di aglio, aggiungiamo anche la carne di maiale tritata e facciamo soffriggere. Quando la carne si inizia a rosolare possiamo sfumare con il vino bianco.

Tritiamo la polpa della melanzana che abbiamo ben scolato e aggiungiamo alla carne, facciamo cuocere, si deve appassire. Tagliamo a dadini la mollica delle fette di pane e mettiamo nel mixer, otteniamo le briciole. Aggiungiamo la mollica nella padella, cuociamo altri 2 minuti.

Disponiamo le melanzane nella teglia oleata, farciamo con il ripieno, aggiungiamo la provola e anche il sugo di pomodoro, completiamo con il pecorino grattugiato. Mettiamo in forno a 180 gradi per circa 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.