Marco Rufini fa la pizza di polenta con le salsicce, ricette La prova del cuoco

Non è la solita pizza la ricetta di Marco Rufini per La prova del cuoco oggi 23 gennaio 2020 ma è la ricetta della pizza di polenta con sugo di spuntature e salsicce. Una vera golosità, un modo diverso di servire la polenta di certo goloso perché nella base di polenta c’è anche la pancetta a dadini. Il condimento è quello classico per la polenta ma salsicce e spuntarelle nel sugo saranno una vera bontà per tutti. Non dimenticate il pane grattugiato e l’effetto pizza sarà assicurato. Ecco dalle nuove ricette La prova del cuoco la ricetta di Rufini per la pizza di polenta. Serviamo la polenta pizza di Marco ben calda, appena pronta.

LA RICETTA DI MARCO RUFINI DELLA PIZZA DI POLENTA CON SUGO DI SPUNTATURE E SALSICCE – RICETTE LA PROVA DEL CUOCO

Ingredienti: 500 g di sfarinato di mais, 2 l di acqua, 200 g di pancetta a dadini, 2 carote, 1 gambo di sedano, 2 cipolle, 2 kg di pomodori pelati, 5 salsicce, 5 spuntature di maiale, 1 bicchiere di vino rosso, 1 peperoncino, 300 g di pecorino, pane grattugiato e alloro

Preparazione: iniziamo dal sugo e facciamo rosolare in padella con un po’ di olio le salsicce e le spuntature, sfumiamo con il vino rosso e aggiungiamo sedano, carota, cipolla, alloro, il peperoncino e il pomodoro pelato spezzettato. Facciamo cuocere per 3 ore, saliamo.

Passiamo alla polenta e facciamo bollire 2 litri di acqua, un po’ alla volta versiamo dentro lo sfarinato di mais, uniamo la pancetta a dadini, facciamo cuocere mescolando. Versiamo nella teglia oliata e cosparsa con il pane grattugiato, allarghiamo e otteniamo uno spessore uniforme. Facciamo raffreddare e tagliamo a spicchi, a fette. Spennelliamo la superficie con l’olio e aggiungiamo il pane grattugiato, mettiamo in forno a 170 gradi per 25 minuti. Togliamo dal forno e condiamo con il sugo di salsicce e spuntature e il pecorino grattugiato. Serviamo subito e ben calda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.