Prepariamo lo sformato di carciofi con le ricette Cotto e Mangiato


Che bontà lo sformato di carciofi di Cotto e Mangiato, la ricetta che Tessa Gelisio ha suggerito per un antipasto goloso, una delle ricette Cotto e Mangiato da non perdere. E’ tempo di carciofi e questa ricetta della ciambella salata è semplice e veloce da eseguire. Cuociamo i carciofi in padella, prepariamo la besciamella e poi aggiungiamo pochi ingredienti e versiamo tutto nello stampo. 50 minuti in forno e la ricetta dello sformato di carciofi si trasforma in una vera delizia per tutti. Un modo diverso per fare mangiare i carciofi anche ai più piccoli e deliziare i grandi. Ecco da Cotto e Mangiato la ricetta con i carciofi, una delle migliori. 

LA RICETTA DELLO SFORMATO DI CARCIOFI DALLE RICETTE COTTO E MANGIATO

Ingredienti sformato di carciofi: 16 carciofi, olio evo, 1 spicchio di aglio, brodo vegetale, 3 uova, 70 g di formaggio grattugiato, 100 g di farina, 100 g di burro, 500 ml di latte

Preparazione: in padella rosoliamo uno spicchio di aglio con un po’ di olio, facciamo soffriggere. Puliamo bene i carciofi e tagliamo a fettine molto sottili, aggiungiamo in padella, rosoliamo 

bene, saliamo, allunghiamo con del brodo vegetale e facciamo cuocere fino a quando diventano morbidi. Cuociamo coperti con il coperchio.

Prepariamo intanto la besciamella: facciamo sciogliere il burro nella pentola, aggiungiamo la farina e mescoliamo vigorosamente, poi versiamo a filo il latte e continuiamo a mescolare, un po’ di sale e la noce moscata, facciamo addensare.

I carciofi sono pronti, togliamo l’aglio e versiamo nel mixer, otteniamo una purea. Alla purea di carciofi che versiamo nella ciotola uniamo la besciamella, tre uova e il formaggio grattugiato, controlliamo di sale. Mescoliamo e versiamo nello stampo per ciambella. Imburriamo e infariniamo lo stampo se non usiamo lo stampo in silicone. Versiamo tutto il composto, completiamo con il pane grattugiato e mettiamo in forno a 180 gradi per 50 minuti.

Leggi altri articoli di Le Ricette in TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close