Prepariamo lo sformato di carciofi con le ricette Cotto e Mangiato

Che bontà lo sformato di carciofi di Cotto e Mangiato, la ricetta che Tessa Gelisio ha suggerito per un antipasto goloso, una delle ricette Cotto e Mangiato da non perdere. E’ tempo di carciofi e questa ricetta della ciambella salata è semplice e veloce da eseguire. Cuociamo i carciofi in padella, prepariamo la besciamella e poi aggiungiamo pochi ingredienti e versiamo tutto nello stampo. 50 minuti in forno e la ricetta dello sformato di carciofi si trasforma in una vera delizia per tutti. Un modo diverso per fare mangiare i carciofi anche ai più piccoli e deliziare i grandi. Ecco da Cotto e Mangiato la ricetta con i carciofi, una delle migliori. 

LA RICETTA DELLO SFORMATO DI CARCIOFI DALLE RICETTE COTTO E MANGIATO

Ingredienti sformato di carciofi: 16 carciofi, olio evo, 1 spicchio di aglio, brodo vegetale, 3 uova, 70 g di formaggio grattugiato, 100 g di farina, 100 g di burro, 500 ml di latte

Preparazione: in padella rosoliamo uno spicchio di aglio con un po’ di olio, facciamo soffriggere. Puliamo bene i carciofi e tagliamo a fettine molto sottili, aggiungiamo in padella, rosoliamo 

bene, saliamo, allunghiamo con del brodo vegetale e facciamo cuocere fino a quando diventano morbidi. Cuociamo coperti con il coperchio.

Prepariamo intanto la besciamella: facciamo sciogliere il burro nella pentola, aggiungiamo la farina e mescoliamo vigorosamente, poi versiamo a filo il latte e continuiamo a mescolare, un po’ di sale e la noce moscata, facciamo addensare.

I carciofi sono pronti, togliamo l’aglio e versiamo nel mixer, otteniamo una purea. Alla purea di carciofi che versiamo nella ciotola uniamo la besciamella, tre uova e il formaggio grattugiato, controlliamo di sale. Mescoliamo e versiamo nello stampo per ciambella. Imburriamo e infariniamo lo stampo se non usiamo lo stampo in silicone. Versiamo tutto il composto, completiamo con il pane grattugiato e mettiamo in forno a 180 gradi per 50 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.