La ricetta del polpettone con patate da Detto Fatto


Una super ricetta dalla cucina di Detto Fatto vista nelle ultime puntate. Beniamino Baleotti ha messo da parte la sfoglia in questa occasione e ha deliziato il pubblico del programma di Rai 2 con una buonissima ricetta a base di carne. Che ne dite quindi del polpettone con patate! Una vera goduria. Vi avvisiamo questa ricetta è perfetta per la domenica. Prendete adesso appunti!

RICETTE DETTO FATTO: POLPETTONE CON PATATE

Ed ecco la lista della spesa, ovviamente ci servono molti ingredienti per la preparazione del polpettone con le patate

  • 800 g carne di maiale macinata, 150 g piselli, 100 g pangrattato, 100 g parmigiano grattugiato, 100 g mortadella tritata, 16 fette di emmentaler, 12 fette di speck, 4 uova sode, 3 uova intere, sale e pepe, noce moscata
  • Brodo: 1 osso di bovino, 2 cipolle bionde, 3 carote, 2 coste di sedano, salvia, alloro, sale grosso
  • 700 g patate, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, una noce di burro, sale

Iniziamo con la preparazione della ricetta vista a Detto Fatto. Per il brodo mettiamo insieme tutti gli ingredienti e lasciamo in cottura.

Iniziamo con l’impasto: prendiamo la carne macinata e la mettiamo insieme alle uova intere in una terrina. Uniamo la mortadella, che abbiamo in precedenza tritato finemente e anche il parmigiano. Amalgamiamo per bene e poco per volta uniamo anche il pangrattato. Aggiungiamo i piselli medi e aggiustiamo di sale e pepe. Prendiamo un pezzo di carta da forno e stendiamo su il nostro impasto di carne. Appiattiamo con le mani. Prendiamo un altro foglio di carta forno, lo adagiamo sopra. Con il mattarello stendiamo bene. Spessore di circa 1 cm.

Sul polpettone quindi mettiamo l’emmentaler e le fette di speck. Pressiamo. Vicino alla bordatura del polpettone prendiamo le uova che abbiamo sbucciato in precedenza dopo averle cotte.Dalla parte della lunghezza, aiutandoci con la carta forno, arrotoliamo il nostro polpettone. Compattiamo per bene e chiudiamo come se fosse una caramella con lo spago. Cuociamo il polpettone immergendolo in un tegame colmo di brodo bollente per almeno 4 ore, sarà il tempo necessario per renderlo morbido. Una volta pronto, lo togliamo dalla carta forno e lo tagliamo a fette spesse.

Prendiamo una padella e dentro mettiamo burro, aglio e cipolla. Aggiungiamo le patate e una punta di sale. Facciamo terminare la preparazione delle patate e poi accompagniamo il nostro polpettone con le patate.

E se volete preparare anche un buonissimo dolce, ecco una torta di Benedetta Rossi, imperdibile

Leggi altri articoli di Le Ricette in TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close