Anna Moroni ci regala la ricetta dell’angelica salata da Ricette all’italiana


Un nuovo mese e nuove Ricette all’italiana oggi 1 giugno 2020. Anna Moroni ha proposto la ricetta dell’angelica salata, che in genere prepariamo dolce ma questa volta la ricetta di Anna Moroni per Ricette all’italiana è salata, golosissima. Un ripieno con le zucchine, il formaggio caprino, lo speck, tutto in un pan brioche che Anna Moroni definisce eccezionale. E’ semplice la ricetta dell’angelica salata di Anna Moroni ma ci sono vari passaggi da seguire, più lievitazioni quindi occorre un po’ di pazienza. Per il ripieno dell’angelica salata di Ricette all’italiana Annina ha suggerito di farsi guidare da gusto e fantasia quindi possiamo scegliere il ripieno che preferiamo e non solo con le zucchine.

LE RICETTE ALL’ITALIANA DI OGGI 1 GIUGNO 2020 – ANNA MORONI LA RICETTA DELL’ANGELICA SALATA

Ingredienti – Per il lievitino: 135 g di farina manitoba, mezzo panetto di lievito di birra, 75 g di acqua 

Per l’impasto: 400 g di farina manitoba, 3 cucchiai di formaggio grattugiato, 120 g di latte tiepido, 2 uova, 120 g di burro, metà del cubetto di lievito e sale q.b.

Per il ripieno: 300 g di zucchine stufate, 150 g di caprino a dadini, 100 g di speck Alto Adige IGP e 50 g di burro morbido

Preparazione: iniziamo dal lievitino e nella ciotola versiamo l’acqua, sciogliamo il lievito mescolando, aggiungiamo la farina e mescoliamo. Facciamo riposare 1 oretta circa, deve raddoppiare il suo volume; se fa molto caldo ci vorrà meno tempo. 

Passiamo all’impasto e versiamo il lievitino pronto nella planetaria o nella ciotola se lavoriamo il tutto a mano. Scaldiamo un po’ il latte con l’altra parte del lievito, aggiungiamo nella ciotola, aggiungiamo la farina e impastiamo. Poi uniamo il formaggio grattugiato, le 2 uova intere, il sale. Solo dopo aggiungiamo il burro a piccoli pezzi mentre continuiamo a impastare. Il composto è pronto quando l’impasto si stacca dalle pareti o dal gancio. Copriamo con la pellicola o con un canovaccio umido e facciamo lievitare. 

Stendiamo l’impasto con un po’ di farina e ovviamente con il matterello, otteniamo un rettangolo grossolano. Stendiamo sopra il burro morbido, aggiungiamo le zucchine che abbiamo già cotto con sale, olio e cipolla. Aggiungiamo lo speck a bastoncini e anche il caprino sbriciolato o a pezzetti. Va bene anche altro formaggio oppure carciofi, spinaci e i salumi che preferiamo. Arrotoliamo dalla parte più corta, abbiamo un salsicciotto ripieno che adagiamo sulla carta forno. Tagliamo a metà il salsicciotto con un coltello a seghetta. Lo tagliamo per la lunghezza e otteniamo due parti lunghe ben divise, così le possiamo intrecciare lasciando il ripieno verso l’alto, ovviamente. Uniamo le due estremità e otteniamo una ciambella. Spennelliamo con il tuorlo sbattuto con un po’ di latte, spennelliamo bene. Facciamo lievitare ancora un po’ sulla teglia con tutta la carta forno e mettiamo in forno a 180 gradi per circa 

Leggi altri articoli di Le Ricette in TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close