Anna Moroni prepara la pasta alla norcina per Ricette all’italiana


Nuove ricette di Anna Moroni e con la ricetta della pasta alla norcina immaginiamo il profumino nella cucina di Ricette all’italiana. Per fare la pasta alla norcina Anna Moroni oggi 24 luglio 2020 ha usato la ricotta e non la panna, quindi la prepara come si faceva in passato, quando non c’era la panna. Nella ricetta della pasta alla norcina c’è anche il tartufo e mentre la maestra in cucina invita tutti ad andare in vacanza in Umbria prosegue la sua preparazione. Il tempo di cottura della pasta e il primo piatto di oggi di Ricette all’italiana è pronto. Non sono necessari molti ingredienti ma l’unica difficoltà sarà trovare il tartufo, in più non è un ingrediente che piace a tutti per il suo sapore forte. Ecco come Anna Moroni su rete 4 oggi ha preparato la sua pasta alla norcina, un piatto umbro davvero goloso.

RICETTE ALL’ITALIANA DI ANNA MORONI 

Preparazione: cuociamo la pasta in acqua bollente e salata. Scaldiamo un tegame, una padella, con un filo di olio di oliva, aggiungiamo la cipolla rossa a fettine, facciamo soffriggere. Togliamo la pelle alle salsicce, facciamo a pezzettini e aggiungiamo nel tegame, aggiungiamo anche uno spicchio di aglio. Facciamo rosolare e sfumiamo con il vino bianco. 

Setacciamo la ricotta, in questo caso Anna usa la ricotta di pecora. Aggiungiamo la ricotta ben setacciata alla salsiccia e amalgamiamo, facciamo insaporire.

In una padella piccola grattugiamo il tartufo, versiamo un filo di olio di oliva e facciamo scaldare sul fuoco. Aggiungiamo poi anche il tartufo nel tegame con la salsiccia e la ricotta. Se vogliamo possiamo sostituire alla ricotta la panna.

Scoliamo la pasta e versiamo direttamente nel tegame, amalgamiamo e completiamo con il pepe macinato, togliamo dal fuoco, aggiungiamo il formaggio grattugiato, amalgamiamo ancora e possiamo servire la pasta alla norcina. 

Leggi altri articoli di Le Ricette in TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close