Giusina in cucina: ecco la ricetta delle panelle

Un’altra bravissima cuoca casalinga arriva su Food Network e regala tante ricette per il pubblico che segue con passione il canale dedicato alla cucina. Giusina in cucina va poi in onda anche su Real Time e non potevano mancare, anche nella nostra sezione cucina, le ricette da lei preparate. Oggi Giusina in cucina suggerisce la ricetta delle panelle, un tipico piatto siciliano. Le panelle sono a base di farina di ceci e si usa metterle anche nei panini per farcirli. Che ne dite, proviamo a fare in casa le panelle?

GIUSINA IN CUCINA PREPARA LA RICETTA DELLE PANELLE

Iniziamo quindi con la lista degli ingredienti per la ricetta delle panelle:

  • 250 grammi di farina di ceci
  • 750 grammi acqua
  • Sale
  • Prezzemolo
  • Olio di semi di girasole

Iniziamo adesso la preparazione della ricette delle panelle viste in tv.

Per prima cosa prendiamo una bella pentola antiaderente . Dentro mettiamo metà dell’acqua in un pentola antiaderente, quindi con un setaccio aggiungere la farina e mescolare con una frusta, per evitare grumi.

(Potete aiutarvi con un mixer se avete difficoltà).

A questo punto possiamo aggiungere dell’altra acqua e continuare a mescolare fino a raggiungere un impasto corposo e senza grumi.

Andiamo avanti aggiustando un po’ di sale e con del prezzemolo tritato, quindi deporre subito in una teglia unta d’olio, spianare e livellare e mettere in frigo.

Giusina suggerisce di lasciar raffreddare le panelle in modo che non si sfaldino in cottura.

Dopodichè tagliarle nella forma che si preferisce e cuocere in olio di semi  ben caldo. Non ci resta che gustarle magari in un bel panino.

Nella sua rubrica Giusina in cucina per Food Network, la brava cuoca siciliana ha anche suggerito la ricetta dei cazzilli che vi riproponiamo.

Non ci resta che augurarvi un buon appetito.

Vuoi leggere altre ricette come questa?

SCOPRI IL CANALE TELEGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.