Marco Bianchi con la ricetta della giardiniera torna in cucina da Antonella Clerici

La giardiniera perfetta con la ricetta di Marco Bianchi di oggi 6 ottobre 2020 per E’ sempre mezzogiorno. Marco Bianchi è tornato in cucina con Antonella Clerici, non poteva mancare nel nuovo programma di Rai 1. Marco con le sue ricette della salute sarà il re delle verdure, avrà per il pubblico di E’ sempre mezzogiorno tantissimi consigli e piatti semplici da preparare. Anche lui nel cast di E’ sempre mezzogiorno e noi non possiamo perdere le sue ricette della salute e non solo. Ecco come si fa la giardiniera, che possiamo cuocere e consumare subito oppure conservare nei barattoli di vetro. Cavolfiori, carote, peperoni, finocchi, cipolline e anche altre verdure se vogliamo. Aceto di mele, acqua, sale e zucchero, non serve altro e in poco tempo avremo la nostra giardiniera perfetta.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DI MARCO BIANCHI PER LA GIARDINIERA

Ingredienti e preparazione: tagliamo a cimette il cavolfiore bianco e quello viola, puliamo le cipolline, tagliamo le carote piccole, ovviamente prima le puliamo, tagliamo a pezzi i finocchi, i peperoni. Tutto è pronto, lavato e tagliato per la cottura. Possiamo aggiungere altre verdure e toglierne qualcuna che non gradiamo o non abbiamo in casa.

Nella pentola versiamo 1 litro di aceto di mele, facciamo scaldare, aggiungiamo anche l’acqua. Uniamo anche 50 g di zucchero di canna, va bene anche lo zucchero semolato bianco o del miele. Aggiungiamo anche un po’ di sale, almeno tre pizzichi di sale. Facciamo bollire e versiamo le verdure, copriamo con il coperchio e lasciamo massimo 7 minuti poi scoliamo. Abbiamo la giardiniera già pronta, perfetta per essere consumata nelle varie preparazioni. 

Se invece vogliamo conservarla sterilizziamo i vasetti. Versiamo la giardiniera nei vasetti, chiudiamo e facciamo cuocere a 100 gradi per 20 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.