Focaccia barese, la ricetta di Fulvio Marino per E’ sempre mezzogiorno

Non perdete la ricetta della focaccia barese di oggi 8 ottobre 2020 di Fulvio Marino per le ricette di E’ sempre mezzogiorno. Ricette del giovedì con Antonella Clerici e Fulvio Marino come sempre è in cucina su Rai 1 ogni giorno pronto a rinfrescare il lievito madre. Cosa si prepara oggi con farina e lievito? La golosa focaccia barese con tanto olio, olive e pomodorini. In più Fulvio Marino aggiunge il ripieno di mortadella e mozzarella ma è buonissima anche semplice. Ecco la super ricetta di oggi per E’ sempre mezzogiorno, la ricetta per fare la focaccia barese. Dopo avere gustato le orecchiette di oggi, le raviole dolci di Zia Cri e il pollo fritto con i funghi e le patate di Francesca Marsetti la chiusura è super golosa con Fulvio Marino e la sua focaccia barese.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DELLA FOCACCIA BARESE DI FULVIO MARINO

Ingredienti: 350 g di farina 0 bio, 250 g di semola bio, 1 patate lessa di circa 150 g, 20 g di olio di oliva forte pugliese, 350 g di acqua, 12 g di lievito di birra (oppure 4 g di lievito di birra secco), 5 g di zucchero, 10 g di sale fino, origano, olive, 700 g di pomodorini

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina tipo 0 e la farina di semola rimacinata, uniamo il lievito di birra, l’acqua, il pizzico di zucchero. Aggiungiamo anche la patata bollita e sbriciolata a mano. Iniziamo a impastare con la forchetta, poi aggiungiamo anche l’olio, impastiamo ancora e facciamo lievitare 40 minuti nella ciotola unta. Stendiamo la focaccia nella teglia unta creando con le dita i classici buchi.

Rompiamo i pomodori maturi nella ciotola con l’acqua e adagiamo sulla focaccia. Aggiungiamo le olive, una spolverata di origano. Mettiamo in forno statico a 250 gradi per 15 minuti. Ovviamente abbondiamo con l’olio di oliva nella teglia. Tagliamo per farcire la focaccia con mozzarella e mortadella, ma sarà golosa anche senza ripieno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.