La schiacciata dolce con uva Sangiovese: una ricetta da Geo

Alessandra Bazzocchi e Roberto Casamenti da Pianetto di Galeata sono stati protagonisti di una delle ultime puntate di Geo in onda su Rai 3 in questa stagione autunnale. E sicuramente è da preparare la ricetta della schiacciata dolce con uva sangiovese, perfetta per la stagione autunnale. Abbiamo preso appunti e ve la riproponiamo. Ecco come fare quindi questa ottima schiacciata dolce. Vi ricordiamo tra l’altro, che potrete rivedere tutte le puntate di Geo, e quindi tutte le ricette del programma, sul sito RaiPlay.

SCHIACCIATA DOLCE CON UVA SANGIOVESE: LA RICETTA

1 kg uva Sangiovese 400 g farina60 g zucchero grezzo di barbabietola1 panetto di lievito di birra

Iniziamo la preparazione della schiacciata perfetta per il mese di ottobre.

Sciogliete il lievito in una tazza di acqua tiepida. Disporre la farina e lo zucchero a fontana. Lavorare con il lievito disciolto e aggiungere acqua tiepida. Lasciare lievitare la pagnotta in un luogo caldo coperta per alcune ore. Appena è ben gonfia, dividere in due parti uguali. Preparare una teglia ricoperta di carta da forno e ungere il fondo con olio. Stendere una delle due focacce con le mani (altezza circa 1 cm) e disporre metà degli acini d’uva molto ravvicinati tra loro avendo l’avvertenza di schiacciarli con la punta delle dita e di conficcarli nell’impasto.Disporre sopra, la seconda metà della focaccia pressappoco della stessa grandezza, avendo cura di far combaciare i bordi.Ripetere l’operazione degli acini d’uva e spolverare con abbondante zucchero evitando i bordi per non far caramellare lo zucchero. Prima di infornare, a forno caldo, lasciar di nuovo lievitare per 30/60’. Infornare e cuocere a 160 gradi per un’ora circa.

La ricetta della schiacciata è pronta, che ne dite?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.