Ricetta Fulvio Marino, la pizza al padellino per E’ sempre mezzogiorno

La pizza al padellino di Fulvio Marino oggi 15 ottobre 2020 per E’ sempre mezzogiorno, soffice grazie al processo milk roux per rendere morbida ogni pizza ma anche il pane. E ancora una volta le ricette di Fulvio Marino ci mostrano non solo come fare pizza, panini e focacce ma anche i segreti per le lievitazioni e gli impasti perfetti. Niente di complicato ma ci vuole un po’ di pazienza per fare questa pizza con la ricetta di Fulvio Marino. Impariamo questa tecnica giapponese con latte di riso e farina di riso e avremo un risultato goloso, perfetto. Ecco la ricetta della pizza che possiamo farcire con porchetta e cipolla. 

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DELLA PIZZA AL PADELLINO DI FULVIO MARINO

Ingredienti: 450 g di farina tipo 2 macinata a pietra naturale, 50 g di farina di riso, 250 g di latte di riso, 100 g di acqua, 12 g di lievito fresco, 10 g di sale, 15 g di olio, 300 g di cipolle caramellate, 700 g di porchetta, 150 g di senape all’arancia

Preparazione: nella ciotola versiamo 50 g di farina di riso e 250 g di latte di riso, facciamo scaldare e lasciamo riposare 12 ore e abbiamo il milk roux.

Versiamoil milk roux nella farina, uniamo 12 g di lievito di birra fresco, il resto dell’acqua e impastiamo uniamo poi anche l’olio e il sale.

Facciamo riposare nella ciotola unta per 1 ora a temperatura ambiente, deve raggiungere il doppio del volume. Facciamo le palline da circa 500 grammi e disponiamo con delicatezza nella teglia tonda, il padellino, sempre unta ma stendiamo con delicatezza. Facciamo lievitare ancora. Schiacciamo con qualche ditata e mettiamo in forno a 250 gradi per 15 minuti. 

Fulvio taglia la pizza al padellino a più spicchi per farcire con la senape ma va ben anche la crema di patate, poi cipolle caramellate e porchetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.