Il pane al farro di Fulvio Marino diventa un goloso panino Ale per E’ sempre mezzogiorno

Con Fulvio Marino oggi 16 ottobre 2020 facciamo il pane al farro e nella cucina di E’ sempre mezzogiorno arriva anche un altro amico che trasforma il panino in una gran golosità. Prima di tutto rinfreschiamo il lievito madre poi passiamo al pane al farro e infine ecco il panino Ale da Firenze con finocchiona, formaggio pecorino e altro. Come sempre Fulvio Marino spiega nel dettaglio come si prepara il tutto per un ottimo pane e tra lievitazioni e cottura proviamo a farlo anche ni. Poi tagliamo a fette ed ecco il panino di Ale. Non perdete questa e le altre ricette di E’ sempre mezzogiorno con Antonella Clerici.

RICETTE FULVIO MARINO – RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: 500 g farina di farro bianco, 500 g farina di farro integrale, 250 g lievito madre, 2 g lievito di birra fresco, 680 g acqua, 22 g sale, 15 g olio evo, semola

Preparazione: nella ciotola versiamo le farine, il lievito di madre e il lievito di birra, gran parte dell’acqua e iniziamo a impastare con il cucchiaio. Aggiungiamo anche il sale, il resto dell’acqua e l’olio di oliva, impastiamo ancora e poi anche a mano. Facciamo lievitare per 3 o 4 ore come sempre nella ciotola coperta.

I vari panetti li stendiamo e ripieghiamo verso l’interno, disponiamo nelle ciotole. Facciamo lievitare altre 2 o 3 ore sempre a temperatura ambiente 

Non facciamo tagli questa volta sul pane che disponiamo lievitato nella teglia infarinata. Mettiamo in forno statico a 240 gradi per 35 minuti.

IL PANINO DI ALE

Al formaggio di pecora abbastanza fresco e senza buccia aggiungiamo sopra un po’ di olio spennellato e le erbe aromatiche tritate. E’ un formaggio che tutti possiamo rendere in questo modo più goloso. Possiamo anche conservarlo così.

Tagliamo a fette il pane e disponiamo sopra le fette di formaggio e facciamo solo un po’ riscaldare in forno. Sul formaggio aggiungiamo un po’ di crema di peperone.

In padella scaldiamo un pochino di olio e cuociamo i friggitelli, i peperoncini verdi. Saliamo e facciamo cuocere. Abbiamo anche la finocchiona tagliata a fette ma non troppo sottili. Aggiungiamo quindi sulle fette di pane le fette di salame finocchiona e per completare i friggitelli caldi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.