Pizzetta Vesuvio di Roberto di Pinto, le ricette di oggi di E’ sempre mezzogiorno

Pizzette nere dalle ricette E’ sempre mezzogiorno oggi 22 ottobre 2020 e c’è una new entry per la ricetta della pizzetta Vesuvio, lui è Roberto di Pinto ed è napoletano. Nessuna tradizione per questa pizza fritta con il nero di seppia e chissà se questa ricetta così originale di E’ sempre mezzogiorno piacerà al pubblico di Antonella Clerici. Una pizza fritta nera condita con tonno fresco, broccoli e altro. Seguiamo curiosi la ricetta di Roberto di Pinto per la pizza fritta Vesuvio, la pizza nera, e le altre ricette di oggi su Rai 1.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO OGGI 22 OTTOBRE 2020 – LA RCETTA DELLA PIZZETTA VESUVIO

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: impastiamo per 15 minuti le due farine con il nero di seppia, l’acqua, il sale e il lievito di birra. Se non abbiamo la planetaria impastiamo a mano. Mettiamo il panetto in frigo per circa 12 ore. Quindi prepariamo l’impasto il giorno prima.

Aglio, olio e peperoncino in padella, aggiungiamo i friarielli che Roberto non sbollenta prima. Facciamo cuocere e frulliamo con un po’ di olio. 

Togliamo l’impasto 5 o 6 ore prima dal frigo e facciamo i panetti da 120 grammi ma non aggiungiamo farina, aiutiamoci con l’olio per stendere poi le pizzette.

Facciamo un crudo di tonno fresco che tagliamo a fettine sottili, condiamo con limone e soia, un po’ di buccia di arancia grattugiata. 

Tagliamo le mandorle con la pelle a filetti. Abbiamo anche i pomodori secchi. Facciamo ben scaldare olio profondo nella pentola piccola. Friggiamo le pizzette una alla volta. Ovviamente le pizzette sono nere per il nero di seppia. Adagiamo le pizze fritte su carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso. Condiamo con il pesto verde dei friarielli, il tonno, le mandorle, pomodori essiccati. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.