I ravioli capresi di Grazia: una ricetta di Anna Moroni

Si cucina su Rete 4 anche oggi con le ricette di Anna Moroni. Che cosa ha preparato oggi la cuoca casalinga di Rete 4? Nella puntata di Ricette all’Italiana in onda il 19 novembre 2020 Anna Moroni ha suggerito nella sua scuola di cucina un primo piatto. La ricetta di oggi è ravioli capresi di Grazia, un’idea davvero molto buona. Si farà in casa la pasta, quindi i ravioli e poi il sugo che accompagna questo primo!

La prima ricetta di questa puntata invece è stata quella degli spiedini di pesce su crema di zucca.

DA RICETTE ALL’ITALIANA: RAVIOLI DI GRAZIA DI ANNA MORONI

  • Pasta: 300 g farina, acqua, sale

Iniziamo quindi con la pasta fatta in casa. Per i ravioli: facciamo la classica fontana con la farina, non dimentichiamo di salare anche. Aggiungiamo al centro poca acqua e cominciamo ad impastare, inglobando man mano la farine ed aggiungendo l’acqua che serve. Una volta che avremo ottenuto un panetto ben sodo e liscio lo avvolgiamo nella pellicola e lo lasciamo riposare per almeno mezz’ora.

  • Ripieno: 250 g caciotta fresca, 1 uovo, basilico
  • sugo al pomodoro, basilico

Per il ripieno prendiamo la nostra caciotta e la grattugiamo per bene con una grattugia a fori larghi. Poi mescoliamo all’uovo tuorlo d’uovo ed al basilico tritato.

Riprendiamo il nostro panetto che intanto ha riposato per bene. Stendiamo la sfoglia che non sia troppo sottile. Tagliamo dei dischetti. Su metà dei dischetti mettiamo una noce di ripieno. Sovrapponiamo l’altra metà dei dischi sul ripieno e sigilliamo bene i bordi. Cuociamo in acqua bollente e salata per pochi istanti. Non ci resta che passare adesso i ravioli nel sugo al pomodoro che abbiamo preparato in precedenza, concludiamo con del basilico fresco per servire!

La ricetta di Anna Moroni servita, non ci resta che impiattare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.