Ricette all’italiana: polpettine di pesce e besciamella di Fabio Campoli, le perle di mare

Le perle di mare, le polpettine di pesce e besciamella è la ricetta di Fabio Campoli di oggi 30 novembre 2020 per Ricette all’italiana. Anna Moroni segue da casa la ricetta delle polpette di pesce di Fabio Campoli e sottolinea che si possono preparare non solo con il merluzzo ma con qualsiasi altro pesce, anche alici, sgombro o altro. Davvero semplici da fare queste polpetti di pesce e saranno anche buonissime con il gusto della besciamella, così anche i più piccoli adesso mangeranno il merluzzo o altro pesce. Ecco come Fabio Campoli e Annabruna di Iorio hanno preparato queste perle di mare nella cucina di Ricette all’italiana. Con quale contorno possiamo servire queste polpette di pesce? Magari un’insalatina leggera, fresca.

RICETTE FABIO CAMPOLI – LA RICETTA DELLE PERLE DI MARE DA RICETTE ALL’ITALIANA 

Ingredienti: 250 g di filetti di merluzzo, 100 g di pane bianco decorticato, 2 ciuffi di prezzemolo, 1 uovo, 250 ml di latte, 90 g di farina, 100 g di burro, olio di oliva, succo o estratto di limone – Inoltre 3 uova, pangrattato

Preparazione: nel pentolino facciamo sciogliere il burro e versiamo tutta la farina, mescoliamo subito e continuiamo la cottura mescolando. Otteniamo il roux e togliamo dal fuoco. Aggiungiamo il latte a filo, mescoliamo e rimettiamo sul fuoco, facciamo cuocere mescolando. Abbiamo la besciamella sostenuta, sembra quasi la pasta dei bignè.

Tagliamo il pesce a pezzettini e facciamo andare, rosolare in padella con un filo di olio e un po’ di sale. Aggiungiamo poi il pesce alla besciamella, mescoliamo bene il tutto, aggiungiamo anche il succo di limone, l’uovo e mescoliamo subito perché il composto è caldo e dobbiamo evitare di fare una frittata. Aggiungiamo anche il prezzemolo fresco tritato, mescoliamo e aggiungiamo il pane. Mescoliamo bene e facciamo le palline di 40 grammi.

Passiamo le polpettine nelle uova sbattute e nel pane grattugiato. Friggiamo in olio profondo e ben caldo. Scoliamo su carta da cucina. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.