Spinacino in tegame ripieno con salsa alle mele: una ricetta di Anna Moroni

Si torna a cucinare con Anna Moroni. Che cosa ci propone oggi 9 dicembre 2020 la cuoca casalinga di Rete 4? Da Ricette all’italiana arriva la ricetta dello spinacino ripieno accompagnato da una salsa di mele renette.

Oggi Davide Mengacci ci ha portato alla scoperta dell’Abruzzo, in particolare la città sotto la lente di ingrandimento è Pescara! Non poteva mancare una tappa in macelleria per scoprire come si preparano gli arrosticini e, dopo aver visto questa ricetta tipica dell’Abruzzo, ecco la ricetta di Anna Moroni.

RICETTE ANNA MORONI: FACCIAMO SPINACINO RIPIENO CON SALSA DI MELE

Ecco la lista degli ingredienti: 1 spinacino di vitella da 600 g, 100 g di polpa di maiale, 1 salsiccia, 120 g di castagne cotte, cipolla semifresca, 1 carota, 1 costa di sedano, 4 mele renette, alloro, noce moscata, burro qb, vino bianco secco, brodo vegetale qb, olio evo, sale, pepe

Iniziamo dal ripieno: mettiamo a soffriggere l’olio con sedano, carota e cipolla semifresca ( Anna usa questi prodotti ma voi potrete usare della cipolla fresca). Dopo qualche secondo uniamo il guanciale. A questo punto uniamo anche la carne tagliata a pezzetti. Saliamo e lasciamo cuocere. Sfumiamo con il vino bianco. Sfumato il vino, aggiungiamo le castagne che in precedenza abbiamo arrostito e saltato con delle cipolle. Lasciamo raffreddare il ripieno e nel frattempo uniamo anche la salsiccia sbriciolata che non va cotta in precedenza.

Passiamo alla salsa di mele renette. Sbucciamo le mele e le tagliamo.

Prendiamo il nostro spinacino e riempiano: il consiglio è quello di non andare fino all’orlo perchè la carne gonfia e quindi potrebbe scoppiare. Il ripieno se avanza, si può unire alla salsa di pomodoro, lasciare andare e fare un buon sugo.

Una volta riempito il nostro spinacino, dobbiamo chiuderlo per bene con gli stecchini. In una pentola mettiamo una noce di burro e lasciamo andare le mele, uniamo del sale per salare. E ancora, uniamo del pepe e della cipolla. Attendiamo che le mele si appassiscano, uniamo una foglia di alloro. E poi mettiamo a cuocere il nostro spinacino. Uniamo del brodo volta per volta e lasciamo cuocere con coperchio.

Lo spinacino ripieno in tegame è servito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.