Pizza ripiena cotto e fontina, dopo il Natale Fulvio Marino pensa al Capodanno

Nel giorno di Santo Stefano la ricetta della pizza ripiena cotto e fontina per il Capodanno di Fulvio Marino. Continuano le ricette E’ sempre mezzogiorno anche se il Natale è passato, adesso si pensa alla vigilia di Capodanno, al pranzo di Capodanno, quindi via libera alle ricette E’ sempre mezzogiorno per antipasti e aperitivi. Fulvio Marino ha scelto come sempre una ricetta che ci permette di impastare, di continuare a fare qualcosa con la nostra famiglia e per la nostra famiglia. Possiamo preparare la pizza ripiena prosciutto cotto e formaggio fontina quando vogliamo, è di certo una pizza perfetta sempre ma è una golosa idea per il Capodanno e le altre feste, anche dopo il Natale. Ecco come si fa la pizza ripiena di Fulvio Marino, con le ricette perfette di E’ sempre mezzogiorno. 

RICETTE FULVIO MARINO PER IL CAPODANNO – PIZZA RIPIENA COTTO E FONTINA DA E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: 1 kg di farina di farro bianco macinato a pietra, 600 g di acqua fredda, 100 ml di olio di oliva, 12 g di lievito fresco di birra, 22 g di sale, semola di grano duro per spolvero 

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina e quasi tutta l’acqua, impastiamo e aggiungiamo la birra, impastiamo ma non troppo grazie al farro bianco. Solo adesso aggiungiamo il sale e il resto dell’acqua fredda. Impastiamo ancora e completiamo con l’olio di oliva. Impastiamo e otteniamo il nostro composto omogeneo ma non necessariamente liscio questa volta.

La pizza deve essere stesa e cotta, come sempre Fulvio Marino ci spiega tutto, oggi la differenza tra focaccia e pizza.

Facciamo lievitare al caldo, magari vicino al termosifone, o in forno a 35 gradi, bastano due ore di lievitazione. Non dimentichiamo di coprire la ciotola. Versiamo l’impasto sul tavolo infarinato. Dividiamo a metà, facciamo le palline e mettiamo nelle ciotole leggermente unte di olio. Copriamo con la pellicola e facciamo lievitare 2 ore e mezza a temperatura ambiente. 

Stendiamo la pizza sulla teglia unta di olio, un po’ di olio sopra, fette di prosciutto cotto, fette di formaggio, altro prosciutto. Stendiamo l’altro impasto e copriamo la pizza. Olio e mettiamo in forno 20 minuti a 250 gradi, i primi 10 minuti parte bassa, il resto parte alta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.