Caramelle di pasta multicolori: una ricetta da Geo

Torniamo a parlare di cucina, con i consigli che arrivano da Geo. Nel programma di Rai 3 qualche giorno fa è stata preparata una super ricetta che abbiamo deciso di proporvi. Parliamo delle caramelle di pasta multicolori .

A preparare questa ottima ricetta sono stati Alessandra Bazzocchi e Roberto Casamenti -che sono tornati nel programma di Rai 3 da Pianetto di Galeata (Forlì) inondando di colori la cucina di Geo! Nel programma di Sveva Sagramola, hanno preparato una pasta ripiena tipica della bassa Romagna e un goloso dessert a base di crema.

CARAMELLE DI PASTA MULTICOLORI: UNA RICETTA DA GEO

Gli ingredienti dati vanno bene per sei persone

Per la sfoglia rossa e verde: 160 g farina0, 1 uovo intero, 1 pizzico di sale, 70 g rapa rossa lessata e frullata, 70 g spinaci lessati e frullati.

Per il ripieno: 200 g formaggella di mucca fresca, 50 g formaggio grattugiato

Per il condimento: 30 g burro , qb foglie di salvia fresca, 1 spolverata di formaggio grattugiato

Procedimento. Partite dalla sfoglia bianca impastando la farina a fontana insieme agli albumi, un pizzico di sale e acqua tiepida quanto basta ad ottenere un impasto omogeneo. Proseguite con le altre sfoglie prima lavorando le uova insieme alle carote e mescolando alla farina disposta a fontana aggiungendo un pizzico di sale, ripetendo lo stesso procedimento per la sfoglia agli spinaci e per quella alla rapa rossa.Impellicolate le quattro palle di sfoglia e lasciatele riposare almeno un’ora a temperatura ambiente.Per il ripieno delle caramelle bianche ed arancioni.

Mescolate la mortadella tritata finemente insieme al formaggio molle. Per il ripieno delle caramelle verdi e rosse. Tagliate la formaggella a dadini molto piccoli e mescolatela insieme al formaggio grattugiato. Stendete singolarmente le quattro sfoglie e partendo da quella bianca ricavate delle strisce orizzontali di circa 5 cm per tutta la lunghezza della vostra sfoglia.

Al centro delle strisce disponete una nocciola del vostro compenso ad una distanza l’una dall’altra di circa 5 cm. Con le mani pinzate la vostra caramella in modo da sigillarla e tagliatele singolarmente con la rotella seghettata.

Cuocete le caramelle per almeno 5’ in abbondante acqua salata dando precedenza a quelle bianche ed arancioni e a seguire quelle verdi e rosse. In una padella sciogliete il burro insieme a qualche foglia di salvia fresca, scolate le caramelle e saltatele in padella per il tempo necessario. Impiattate e spolverate con parmigiano a piacere.

La ricetta è servita. ( fonte ricetta e foto pagina FB di Geo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.