Pizza alla parmigiana, la ricetta di Paolo Amato

Una vera bomba la pizza alla parmigiana dalle ricette Detto Fatto di oggi 5 febbraio 2021. E’ la pizza con le melanzane di Paolo Amato, una pizza che facciamo lievitare a lungo. I passaggi per la pizza Detto Fatto di oggi sono un po’ diversi dal solito. Prima 30 minuti di riposo dell’impasto e poi mettiamo in frigo 24 ore, quindi 3 ore per la lievitazione. Avremo di certo un impasto molto soffice, ben lievitato. Usiamo le teglie, perfetta anche quella del forno. Le melanzane le friggiamo in anticipo così avremo davvero tutto pronto per cuocere le pizze in forno. Ecco dalle ricette Detto Fatto del venerdì la ricetta della pizza alla parmigiana, la pizza con le melanzane fritte di Paolo Amato.

RICETTE DETTO FATTO – LA RICETTA DELLA PIZZA ALLA PARMIGIANA DI PAOLO AMATO

Ingredienti – Per l’impasto: usiamo la teglia rettangolare 30×40 – 500 g di farina, 325 ml di acqua, 10 g di sale, 10 g di olio di oliva, 5 g di lievito secco 

Per il condimento: 1 litro di olio di semi, 1 litro di passata di pomodoro, 2 melanzane, 2 uova, 250 g di scamorza, 1 cipolla, formaggio grattugiato, farina e sale grosso q.b.

Preparazione: nella ciotola versiamo la farina, l’acqua, il lievito, impastiamo e aggiungiamo il sale, impastiamo e uniamo l’olio, otteniamo un composto omogeneo e liscio. Facciamo riposare 30 minuti a temperatura ambiente coperto con la pellicola.
Dividiamo l’impasto in panetti che copriamo e facciamo riposare in frigo per 24 ore. Poi togliamo dal frigo e lasciamo 3 ore a temperatura ambiente sempre coperti. Stendiamo i panetti nella teglia unta con l’olio.

Passiamo alla salsa: facciamo soffriggere la cipolla a julienne nella padella con un pochino di olio, aggiungiamo la passata di pomodoro e facciamo cuocere 15 minuti, saliamo.

Tagliamo le melanzane a rondelle o anche per la lunghezza, mettiamo nello scolapasta con del sale grosse per una notte o anche poche ore, devono perdere l’amaro. Asciughiamo le melanzane, le passiamo nella farina e nell’uovo e le friggiamo in olio profondo e ben caldo.

Sulla pizza in teglia disponiamo la salsa di pomodoro, le fette di scamorza e le melanzane fritte. Mettiamo la pizza in forno a 250° C per 20 minuti, completiamo se vogliamo con il basilico fresco o gocce di pesto e formaggio grattugiato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.