Pane francese di Fulvio Marino, la ricetta di oggi

La ricetta del pane francese, il pane che Fulvio Marino ha proposto oggi 18 febbraio 2021 per E’ sempre mezzogiorno. Una ricetta per un pane delizioso, due farine speciali e come sempre i consigli da non perdere di Fulvio Marino. Di certo non avremo subito il pane come quello di Fulvio Marino ma con un po’ di esperienza i risultati saranno migliori. Non perdete la ricetta per fare il pane francese di E’ sempre mezzogiorno e le altre ricette di oggi, la ricetta dei conchiglioni di zia Cri, la ricetta delle seadas dolci di Miche Farru, la ricetta con le patate di Ivano Ricchebono e le altre. 

RICETTE FULVIO MARINO E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DEL PANE FRANCESE

Ingredienti: 500 g di farina korasan kamut, 500 g di farina monococco, 700 ml di acqua, 250 g di lievito madre, 22 g di sale, 20 g di olio di oliva

Preparazione: nella ciotola versiamo le due farine, aggiungiamo il lievito, quasi tutta l’acqua, impastiamo e poi aggiungiamo dopo meno di un minuto il sale, il resto dell’acqua e proseguiamo con l’impasto. Facciamo sempre molta attenzione a tutti i consigli di Fulvio Marino, questa volta il sale lo aggiungiamo presto all’impasto. Quando il composto è omogeneo aggiungiamo l’olio di oliva, completiamo l’impasto.

Facciamo lievitare per 3 ore coperto e a temperatura ambiente ma ogni 30 minuti per due volte mettiamo l’impasto sul tavolo infarinato con la farina integrale e facciamo delle pieghe.

Quando l’impasto è lievitato creiamo una piccola pallina e invece il panetto grande lo mettiamo sul tavolo infarinato e facendo pressione con il mattarello creiamo una croce che divide il pane in quattro parti. Al centro disponiamo la pallina di impasto.

Facciamo lievitare nel cestino infarinato e coperto per quasi 2 ore. Mettiamo in forno a 250° C per 35 minuti. Gustiamo come preferiamo, Fulvio suggerisce ovviamente un formaggio francese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.