Tirà piemontese, la ricetta del pan dolce con le mele di Fulvio Marino

Da non perdere la ricetta del pane dolce di Fulvio Marino, la ricetta della tirà piemontese di oggi 9 febbraio 2021 per E’ sempre mezzogiorno. Questa volta per fare il pane dolce di Fulvio Marino usiamo la planetaria ma possiamo anche lavorare a mano l’impasto anche se sarà un po’ faticoso. Possiamo poi farcire il pane dolce piemontese con le mele candite oppure con dadini di mele e zucchero o magari anche con altro. Non dimentichiamo l’uvetta e seguiamo tutti i passaggi della ricetta dolce di oggi di Fulvio Marino per E’ sempre mezzogiorno. Non perdete le altre ricette in tv di Antonella Clerici.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO DI FULVIO MARINO 

Ingredienti: 1 kg di farina 0 forte, 5 uova, 300 g di acqua 140 g di zucchero, 20 g di sale, 20 g di lievito di birra fresco, 150 g di lievito madre, 300 g di burro a pomata, 50 g di uvetta, 500 g di mele a cubetti

Preparazione: nell’impastatrice mettiamo la farina, il lievito madre (se non abbiamo il lievito madre mettiamo 15 g di lievito di birra), lo zucchero, quasi tutta l’acqua, impastiamo. Dopo pochi minuti aggiungiamo il lievito di birra già previsto, continuiamo ad impastare, poi uniamo il sale e il resto dell’acqua. Quando abbiamo un composto omogeneo uniamo poi il burro a pomata e lavoriamo bene. 

In totale abbiamo più di 25 minuti di impasto ed è importante che tutti gli ingredienti siano freddi, solo il burro può essere a temperatura ambiente. Uniamo le uvette, impastiamo. 

Dobbiamo fare lievitare 1 ora e mezza coperto nella ciotola ma dopo 40 minuti di lievitazione nella ciotola pieghiamo l’impasto su se stesso e diventa sempre più liscio. Completiamo la lievitazione.
Sul piano da lavoro leggermente infarinato stendiamo con le mani l’impasto, otteniamo un grosso rettangolo che farciamo con le mele a dadini, perfette se candite. Pieghiamo e chiudiamo come fosse un filone ripieno e imburriamo lo stampo per ciambella, bagniamo con l’olio e disponiamo dentro il pane dolce. Facciamo baciare le due estremità. Facciamo lievitare fino a quando esce dallo stampo. Mettiamo in forno a 180° C statico per circa 45 minuti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.